14°

22°

Spettacoli

Film recensioni - Mine vaganti

Film recensioni - Mine vaganti
Ricevi gratis le news
0
Filiberto Molossi
«Normalità, che brutta parola». E’ in un bacio non dato, che resta sospeso, nell’attimo che sembra infinito, in un «mah...» che si scioglie nell’aria con tutti suoi puntini, nella corsa, lontana, di una sposa. Ma anche in una canzone cantata ad alta voce allo specchio: e persino in un balletto, spudoratamente queer, nel mare d’estate. Abita quel luogo, lo spazio che separa un sorriso da una lacrima, l’ultimo, empatico e ispirato, film di Ferzan Ozpetek. Là dove solo gli amori impossibili non finiscono mai ed è meglio tenersi a portata di mano un cambio di scarpe, che di strada ce n'è ancora tanta da fare. Elogio spontaneo e anticonformista degli irregolari, dei «disordinati», dei «diversi» che sanno sbagliare da soli - magari in tempo per scoprirsi troppo piccoli per la vita che invece è così grande -, «Mine vaganti» inizia come un melò di Fassbinder, prosegue inanellando facce e spunti che sembrano rubati ad Almodovar per poi, in un costante e insistito movimento circolare che ribadisce la coralità dell’esistenza, riappropriarsi dell’impronta indelebile del regista di «Saturno contro», quella di un cinema che vive e si fa intorno a una tavola apparecchiata, luogo simbolo delle contraddizioni e degli affetti, delle recite e delle confessioni, delle sottili ipocrisie e delle grasse bugie dell’istituzione famiglia, circo imprevedibile e litigioso capace però di sopravvivere, nonostante tutto, ai suoi stessi stereotipi. Scritto molto bene dal regista insieme a Ivan Cotroneo, persino spregiudicato nel buttarsi a occhi chiusi in certe curve del racconto, il film - storia di Tommaso, che, tornato da Roma a Lecce per rivelare ai suoi genitori la propria omosessualità, viene travolto dagli eventi -, alterna senza traumi toni e tinte anche molto differenti, passando dal pieno del paradosso al vuoto (che rimbomba) del rimpianto, in un mix anticonvenzionale, e a tratti anche struggente, di ilarità e saggezza, dramma e «fratellanza». Mentre le voci si moltiplicano (tutti bravissimi gli interpreti: da Scamarcio, giustissimo, a una Grimaudo mai così intensa, da Preziosi alla Occhini...) e il tocco di Ozpetek rivela una tangibile freschezza: come un vestito corto, in estate, che lascia intravedere due gambe dritte di ragazza.

 Giudizio: 3/5
SCHEDA
REGIA: FERZAN OZPETEK
SCENEGGIATURA: FERZAN OZPETEK E IVAN CONTRONEO
FOTOGRAFIA: MAURIZIO CALVESI
INTERPRETI: RICCARDO SCAMARCIO, NICOLE GRIMAUDO, ENNIO FANTASTICHINI, LUNETTA SAVINO, ALESSANDRO PREZIOSI, ILARIA OCCHINI, ELENA SOFIA RICCI, CAROLINA CRESCENTINI
GENERE: COMMEDIA/DRAMMATICO
ITALIA 2010, COLORE, 1 H E 50'
DOVE: ASTRA, CINECITY, WARNER-THE SPACE, ODEON (SALSO)   

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti