18°

politica

Festival Verdi, Mussini al Pd: «La bocciatura colpa vostra»

«Avevate i numeri, perché non avete fatto approvare l'emendamento?»

Festival Verdi, Mussini al Pd: «La bocciatura colpa vostra»
Ricevi gratis le news
0
 

La bocciatura dell'emendamento alla legge di Stabilità che avrebbe consentito l'assegnazione di un finanziamento stabile di un milione di euro all'anno al Festival Verdi? «È colpa del Pd». A puntare il dito è la senatrice ex Movimento 5 stelle (oggi Gruppo misto) Maria Mussini, che parla di «grande presa in giro che Parma davvero non meritava». La parlamentare reggiana ricorda che basta fare due conti per accorgersi che non sta in piedi l'accusa che il Pd ha rivolto a M5s e Lega nord di aver affossato l'emendamento: «In commissione Bilancio alla Camera il Pd da solo può contare su 22 voti e, considerando anche i partiti alleati, la maggioranza arriva a 30; i 5 stelle invece sono 6 e la Lega 2. È evidente che, se avesse voluto, il Pd avrebbe potuto approvare un emendamento in un soffio».

La Mussini è la stessa che di recente si è vista respingere un proprio emendamento che mirava proprio a inserire il Festival Verdi fra le manifestazioni musicali che possono beneficiare di un contributo stabile dello Stato. E contesta ai parlamentari Pd di Parma la stessa esistenza di un emendamento a loro firma per concedere il finanziamento al Festival Verdi: «Tra gli emendamenti presentati alla legge di Stabilità non ne risulta nessuno a firma della Maestri o di Romanini relativo al Festival Verdi; parrebbe piuttosto che abbiano tentato di utilizzare un vagone altrui, associando il nostro Verdi alla richiesta, già abilmente presentata da altri, di finanziamenti per la Fondazione Maxxi. Peccato che solo Roma abbia avuto il sospirato riconoscimento col voto favorevole della maggioranza».

La Mussini ne ha anche per il senatore Pagliari, che aveva spiegato di aver ricevuto, dopo la bocciatura dell'emendamento, una telefonata dal ministro della Cultura Franceschini, in cui gli avrebbe assicurato il proprio impegno per risolvere il problema: «Dov’era il ministro Franceschini – si chiede la senatrice – quando un mese fa la maggioranza ha bocciato il mio emendamento che chiedeva di inserire la kermesse nella legge dei festival?».

La stoccata finale la Mussini la riserva agli ex compagni, i grillini che hanno votato contro l'emendamento, che definisce «perfetti interpreti della commedia della presa per i fondelli, che anche alla Camera, invece di entrare nel merito, hanno preferito i giochetti destinati a oscurare e mettere in difficoltà chi non è gradito al vertice del movimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel