12°

26°

politica

Festival Verdi, Mussini al Pd: «La bocciatura colpa vostra»

«Avevate i numeri, perché non avete fatto approvare l'emendamento?»

Festival Verdi, Mussini al Pd: «La bocciatura colpa vostra»
Ricevi gratis le news
0
 

La bocciatura dell'emendamento alla legge di Stabilità che avrebbe consentito l'assegnazione di un finanziamento stabile di un milione di euro all'anno al Festival Verdi? «È colpa del Pd». A puntare il dito è la senatrice ex Movimento 5 stelle (oggi Gruppo misto) Maria Mussini, che parla di «grande presa in giro che Parma davvero non meritava». La parlamentare reggiana ricorda che basta fare due conti per accorgersi che non sta in piedi l'accusa che il Pd ha rivolto a M5s e Lega nord di aver affossato l'emendamento: «In commissione Bilancio alla Camera il Pd da solo può contare su 22 voti e, considerando anche i partiti alleati, la maggioranza arriva a 30; i 5 stelle invece sono 6 e la Lega 2. È evidente che, se avesse voluto, il Pd avrebbe potuto approvare un emendamento in un soffio».

La Mussini è la stessa che di recente si è vista respingere un proprio emendamento che mirava proprio a inserire il Festival Verdi fra le manifestazioni musicali che possono beneficiare di un contributo stabile dello Stato. E contesta ai parlamentari Pd di Parma la stessa esistenza di un emendamento a loro firma per concedere il finanziamento al Festival Verdi: «Tra gli emendamenti presentati alla legge di Stabilità non ne risulta nessuno a firma della Maestri o di Romanini relativo al Festival Verdi; parrebbe piuttosto che abbiano tentato di utilizzare un vagone altrui, associando il nostro Verdi alla richiesta, già abilmente presentata da altri, di finanziamenti per la Fondazione Maxxi. Peccato che solo Roma abbia avuto il sospirato riconoscimento col voto favorevole della maggioranza».

La Mussini ne ha anche per il senatore Pagliari, che aveva spiegato di aver ricevuto, dopo la bocciatura dell'emendamento, una telefonata dal ministro della Cultura Franceschini, in cui gli avrebbe assicurato il proprio impegno per risolvere il problema: «Dov’era il ministro Franceschini – si chiede la senatrice – quando un mese fa la maggioranza ha bocciato il mio emendamento che chiedeva di inserire la kermesse nella legge dei festival?».

La stoccata finale la Mussini la riserva agli ex compagni, i grillini che hanno votato contro l'emendamento, che definisce «perfetti interpreti della commedia della presa per i fondelli, che anche alla Camera, invece di entrare nel merito, hanno preferito i giochetti destinati a oscurare e mettere in difficoltà chi non è gradito al vertice del movimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Doppio incidente con auto fuori strada: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

Le vittime sono Federico Miodini, precipitato con l'auto a Pastorello, e Luigi Bertolotti

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover