10°

23°

Spettacoli

Parma diventa «Casa Ivory»: premio, applausi e nuovo film

Parma diventa «Casa Ivory»: premio, applausi e nuovo film
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

Il pubblico di quest’ultimo film? Oh, più o meno quello di sempre: un pubblico di adulti che si sente stanco di andare al cinema a vedere film che sono fatti per gli adolescenti». James Ivory racconta così, in due parole, il suo cinema e il suo essere un regista diverso da quanto in questi anni invade massicciamente le sale. 
Ospite lunedì sera del Cinema Edison per ricevere il «Trecentosessanta», il premio per l'eccellenza artistica della città di Parma istituito da Solares Fondazione delle Arti in collaborazione con il Comune, il regista di «Casa Howard» e «Quel che resta del giorno» è stato accolto con calore: non ha fatto nemmeno in tempo a comparire sulla porta della sala che è stato letteralmente travolto dagli applausi, lunghi e fragorosi, gli stessi che l’hanno salutato al termine dell’incontro condotto dal critico della «Gazzetta di Parma» Filiberto Molossi. 
Ivory, che ha «accompagnato» a Parma il suo ultimo film «The city of your final destination», ha ricevuto il premio dall’assessore alla Cultura del Comune Luca Sommi («Le testimonianze di questi grandi artisti regalano qualcosa in più alla città e la fanno crescere») e ha a lungo parlato di sé e del suo cinema. Un cinema di storie ma anche d’attori, che spesso ha attinto dalla letteratura («Quando si riconosce un film da un libro? Ci vuole un bella storia, bei personaggi e belle scene: soprattutto questo. Ma tutto ciò non è che una parte del processo») e che più di una volta l’ha fatto definire «il più inglese dei registi americani»: «Questa cosa l’hanno inventata i francesi. Hanno deciso che io ero inglese e hanno continuato a ribadirlo per anni, e questa convinzione si è diffusa in Europa e poi anche in America. Ma io sono americano e sono orgoglioso di esserlo. Io voglio bene ai francesi, anche se non quanto agli italiani: soprattutto perché non hanno un buon orecchio per gli accenti...». Americano dallo stile quasi europeo, Ivory. E folgorato dall’India, un amore nato quasi per caso: «Un giorno a San Francisco ho visto bellissime miniature da un commerciante d’arte. Il cliente per il quale le aveva preparate se ne era andato, e lui non aveva avuto il tempo di riporle: così io ho potuto vederle e ne sono rimasto strabiliato. Quell'incontro del destino mi ha poi fatto andare in India, ha portato alla costituzione della Merchant... Senza quell'incontro non sarei arrivato dove sono oggi...», ha detto ancora Ivory, che nel corso della conversazione ha parlato anche del progetto che con Solares realizzerà a Firenze per i 500 anni dalla nascita di Vasari: «Sarà una sorta di 'divertimento'. Lui ha scritto in modo straordinario degli artisti del Rinascimento, riuscendo a comunicarne il fascino. L’idea è proprio quella di far sì che il suo libro continui ad avere un ruolo centrale nell’evento che realizzeremo: punteremo dunque la luce della scena sul libro, non tralasciando comunque il resto».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

12commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

8commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale