17°

27°

Spettacoli

Consoli, da «Elettra» a elettrica

Consoli, da «Elettra» a elettrica
Ricevi gratis le news
0

di Pierangelo Pettenati

Stasera, come già annunciato, sul palco allestito in Piazza Garibaldi per il consueto Concerto di Liberazione del 25 aprile (a cura di Comune di Parma, Provincia di Parma e degli altri enti che fanno parte del Comitato per le Celebrazioni del 25 aprile e realizzato dall’Arci provinciale), salirà Carmen Consoli.
L'artista catanese, ormai non più solo «cantantesssa», torna a suonare in questa occasione ben undici anni dopo la prima apparizione: allora era appena uscito «Mediamente isterica», il suo terzo disco, e Carmen stava compiendo il passaggio da promessa a concreta realtà della musica italiana. Oggi torna a Parma forte di una carriera ormai solida e dei tanti successi ottenuti con «Elettra», pubblicato nel 2009: tra i più recenti, la consegna del Disco di Platino e la vittoria, con la canzone «Mio zio» dell’ottava edizione del Premio Amnesty Italia, indetto nel 2003 dalla Sezione Italiana di Amnesty International e dall’Associazione culturale Voci per la Libertà per premiare il migliore brano sui diritti umani. 
Di «Mio zio», Christine Weise (presidentessa della Sezione Italiana di Amnesty International) ha detto «Fa gelare il sangue nelle vene. Con un’ironia crudele è capace di farti sentire la sofferenza e l’impotenza della bambina violata». Questo premio ha permesso alla Consoli di ribadire il vero dramma di questi crimini: «Gli abusi sui minori si consumano in famiglia, molto in famiglia, troppo in famiglia. La famiglia è il luogo fisico e ideale nel quale dovremmo trovare sempre rifugio e protezione e invece diventa troppo spesso il teatro di mostruosità, un teatrino che tendiamo a nascondere dietro il perbenismo, l’ipocrisia, la menzogna, a discapito ancora di chi non sa e non può difendersi. Parlarne, parlarne tanto e apertamente è il modo migliore per sgretolare questo teatro dell’orrore»La partecipazione alla commemorazione del 25 aprile rafforza l’impegno civile di Carmen Consoli, che il 1° maggio sarà tra i protagonisti (con Irene Grandi, Vinicio Capossela e Paolo Nutini) del grande concerto di Piazza San Giovanni a Roma.
 Sul palco di Parma, questa sera porterà le vibrazioni rock dello spettacolo «Ventunodieciduemilatrenta», la versione elettrica del tour successivo a «Elettra», la stessa portata recentemente al Fuori Orario. In questo concerto, la Consoli suona il basso ed è accompagnata da Santi Pulvirenti alla chitarra elettrica, Andrea Pesce a tastiere e moog e Leif Searcy alla batteria.
 Prima di lei si esibiranno Fabio Abate (nuova rivelazione della musica catanese) e Peppe Voltarelli (fondatore e frontman del Parto delle Nuvole Pesanti). L'inizio è fissato per 21, l'accesso è libero e gratuito. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design