14°

26°

Spettacoli

Consoli, da «Elettra» a elettrica

Consoli, da «Elettra» a elettrica
Ricevi gratis le news
0

di Pierangelo Pettenati

Stasera, come già annunciato, sul palco allestito in Piazza Garibaldi per il consueto Concerto di Liberazione del 25 aprile (a cura di Comune di Parma, Provincia di Parma e degli altri enti che fanno parte del Comitato per le Celebrazioni del 25 aprile e realizzato dall’Arci provinciale), salirà Carmen Consoli.
L'artista catanese, ormai non più solo «cantantesssa», torna a suonare in questa occasione ben undici anni dopo la prima apparizione: allora era appena uscito «Mediamente isterica», il suo terzo disco, e Carmen stava compiendo il passaggio da promessa a concreta realtà della musica italiana. Oggi torna a Parma forte di una carriera ormai solida e dei tanti successi ottenuti con «Elettra», pubblicato nel 2009: tra i più recenti, la consegna del Disco di Platino e la vittoria, con la canzone «Mio zio» dell’ottava edizione del Premio Amnesty Italia, indetto nel 2003 dalla Sezione Italiana di Amnesty International e dall’Associazione culturale Voci per la Libertà per premiare il migliore brano sui diritti umani. 
Di «Mio zio», Christine Weise (presidentessa della Sezione Italiana di Amnesty International) ha detto «Fa gelare il sangue nelle vene. Con un’ironia crudele è capace di farti sentire la sofferenza e l’impotenza della bambina violata». Questo premio ha permesso alla Consoli di ribadire il vero dramma di questi crimini: «Gli abusi sui minori si consumano in famiglia, molto in famiglia, troppo in famiglia. La famiglia è il luogo fisico e ideale nel quale dovremmo trovare sempre rifugio e protezione e invece diventa troppo spesso il teatro di mostruosità, un teatrino che tendiamo a nascondere dietro il perbenismo, l’ipocrisia, la menzogna, a discapito ancora di chi non sa e non può difendersi. Parlarne, parlarne tanto e apertamente è il modo migliore per sgretolare questo teatro dell’orrore»La partecipazione alla commemorazione del 25 aprile rafforza l’impegno civile di Carmen Consoli, che il 1° maggio sarà tra i protagonisti (con Irene Grandi, Vinicio Capossela e Paolo Nutini) del grande concerto di Piazza San Giovanni a Roma.
 Sul palco di Parma, questa sera porterà le vibrazioni rock dello spettacolo «Ventunodieciduemilatrenta», la versione elettrica del tour successivo a «Elettra», la stessa portata recentemente al Fuori Orario. In questo concerto, la Consoli suona il basso ed è accompagnata da Santi Pulvirenti alla chitarra elettrica, Andrea Pesce a tastiere e moog e Leif Searcy alla batteria.
 Prima di lei si esibiranno Fabio Abate (nuova rivelazione della musica catanese) e Peppe Voltarelli (fondatore e frontman del Parto delle Nuvole Pesanti). L'inizio è fissato per 21, l'accesso è libero e gratuito. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento