14°

25°

Spettacoli

Giuliano Palma & the Bluebeaters e i Discoinferno al Fuori Orario

Ricevi gratis le news
0

Quando si esibiscono Giuliano Palma & the Bluebeaters, le previsioni del tempo sono a senso unico, con «Un grande sole» annunciato inequivocabilmente da questo loro attuale singolo in rotazione radiofonica. Venerdì 7 maggio, al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico, la band italiana più pop tra tutte quelle alternative porta così in scena le canzoni del recente cd «Combo», esplosiva miscela di cover e di inediti uscita il 6 novembre e anticipata dal singolo battistiano «Per una lira». Il concerto inizia alle ore 22.30, preceduto alle 21.30 da video a tema: ingresso riservato ai soci Arci, con biglietti a 15 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazione consigliata, tel. 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia di Palma e musicisti; info www.arcifuori.it.  Pubblicato dalla Universal, «Combo» certifica la piena maturità di Giuliano Palma e soci trovando un filo rosso che collega idealmente gli inediti, le collaborazioni come quelle con Samuel dei Subsonica (coautore proprio di «Un grande sole»), Malika Ayane e La Pina, e le cover come «L’appuntamento» (Ornella Vanoni), «Il cuore è uno zingaro» (Nicola Di Bari e Nada), «Solo te, solo me, solo noi» (Stevie Wonder), «Love potion number 9» (Jerry Leiber e Mike Stoller) e «Sunny» (Bobby Hebb). I Bluebeaters, trainati dalla voce di «The King» Palma, eccellono tanto nei classici ska e del northern soul quanto nel riarrangiare e dare nuova linfa a brani più commerciali.
«Abbiamo scelto il titolo “Combo” perché cercavamo come sempre una parola internazionale e intanto un significato legato alla musica, alla band, al gruppo, ma anche al suono», spiega Giuliano Palma. I suoi precedenti dischi avevano avuto come titoli «The album» (2000), «Wonderful live» (dal vivo, 2001), «G.P.» (2002), «Long playing» (2005) e «Boogaloo» (2007), molto venduto grazie anche al primo singolo «Tutta mia la città» (cover del vecchio hit dell’Equipe 84) e all’inedito «Se ne dicon di parole», finito nella ristampa del 2008. A questi andrebbero aggiunti i dischi incisi da Palma come cantante dei Casino Royale... ma quella è un’altra storia.

DISCOINFERNO - Lo spettacolo e il divertimento sono garantiti quando a salire sul palco è la più nota discomusic band d’Italia: i DiscoInferno, che sabato 8 maggio trovano la loro platea ideale al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico. Costruito sul clou degli anni ’70-’80, dal funk degli Chic alla classe degli Earth Wind & Fire, dal glamour dei Village People al kitsch dei Boney M, tra lustrini, paillettes, boa di struzzo, zeppe e trucchi, il concerto inizia alle ore 22.30, preceduto alle 21.30 da immagini e proiezioni a tema. L’ingresso è riservato ai soci Arci, con consumazione obbligatoria a 10 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (per il quale è consigliata la prenotazione allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia della band; info www.arcifuori.it.
Tredici anni di attività, oltre 1100 concerti in tutta Italia e anche in alcuni prestigiosi festival d’oltralpe, un maxi single dance, quattro album dal vivo e un disco in studio paiono non frenare la corsa dei DiscoInferno, che a fronte di questi numeri da capogiro ritrovano in ogni stagione nuove energie e forti motivazioni per percorrere strade ancora inesplorate e farle esplodere sul palco in una misticanza di suoni e colori dal magnetismo inarrestabile: due ore serrate di concerto, più di 45 brani in scaletta e addirittura 80 in repertorio, sempre in evoluzione.
La band ripercorre la storia della discomusic dalla metà degli anni Settanta fino ai giorni del passaggio di testimone alla dance, in un crescendo ricco di citazioni, medley a tema, remakes, stili ed espressioni tipiche dell’epoca, il tutto miscelato alle sonorità di una band che vive nel 2010, per uno spettacolo sempre attuale e di fortissimo impatto che non permette certo di restare incollati alla sedia. Imperdibili la versione di «Video killed the radio star» dei Buggles o il classico dei Village People «YMCA», per non parlare di KC & The Sunshine Band, Kool & The Gang, Earth Wind & Fire, Chic, Donna Summer, Gloria Gaynor e Bee Gees. Ma non solo!
Dopo vari cambi di formazione, i DiscoInferno sono oggi composti da Paolo Bruno al basso, Carlo Cannarozzo alla batteria, Alessandra Turri (meglio nota come Ale La Nera) ed Emanuele Faletra alle voci, Fabrizio Fortunato (l’ultimo arrivato, entrato il 12 novembre scorso al posto di Paolo Battaglino) alla chitarra e Gianluca Savia alle tastiere. Di tanto in tanto cambiano anche show, allestimento scenico, repertorio e voci, con molteplici sorprese e innovazioni. Nell’estate 2008 è uscito l’album «Studio Collection #01 - Bronze», il primo cd in studio dei DiscoInferno, giusto esperimento con alcuni frammenti del repertorio live arricchiti di sonorità e arrangiamenti nuovi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco dopo le 23

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel