12°

26°

Spettacoli

L'abbraccio di Grignani avvolge il Regio (e le sue fan)

L'abbraccio di Grignani avvolge il Regio (e le sue fan)
Ricevi gratis le news
0

Mariacristina Maggi


«Questa sera sono molto imbarazzato: mia moglie è di Parma e molte canzoni sono dedicate a lei». Ha rotto il ghiaccio così Gianluca Grignani, regalando al folto pubblico del Teatro Regio una serata all’insegna della musica e dei sentimenti: quelli veri, quelli di un uomo innamorato della bella moglie Francesca (Dall’Olio, ndr) e dei suoi tre bambini: a tratti voci sul fondo di questo riuscito esperimento in quadrifonia (tecnica di diffusione del suono con casse non solo di fronte al pubblico ma anche alle sue spalle). Un vero e proprio «abbraccio» in musica «per riuscire a toccare tutte le sensazioni del suono pur rimanendo popolare», come ha sostienuto lo stesso Grignani in compagnia dei suoi fidati musicisti: Andrea Tripodi (chitarre, tastiere e programmazione), Diego Scaffidi (batteria), Alessandro Parilli (basso) e Mattia Tedesco (chitarra).
 Sempre bello ma meno «dannato» e più maturo e rassicurante che in passato, il cantautore milanese ha alzato il sipario su questo «Romantico Rock Show Tour» emozionando e coinvolgendo in particolar modo le giovani spettatrici, vere e proprie fan sfegatate che da anni lo seguono nei suoi concerti disperatamente a caccia di un autografo, come la parmigiana Rossella Giganti, innamorata della sua voce e dei suoi lunghi capelli, che è riuscita a strappargli persino un bacio. Ragazze in estasi che alle parole di «Sei sempre stata mia», canzone da subito ai primi posti in classifica, gridano «Bravo... grazie di esistere...». Una delle tante canzoni dedicate alla moglie, rigorosamente seduta sul palco, a cui il nostro cantante lanciava spesso dolcissimi sguardi di complicità.
 Nel corso della calda serata oltre alle canzoni del nuovo album (tra cui le più amate «Romantico Rock Show», «Un anno come un’ora», «Più fragile», «Rimani acqua di mare», «Più veloce del suono») non potevano mancare «Destinazione Paradiso», «La fabbrica di plastica», «Falco a metà», «Cammina nel sole» e il brano dedicato alla sua bambina «Bambina nello spazio». Tutti brani all’insegna di un romanticissimo rock applauditi e apprezzati dal pubblico (non solo femminile): se si vuol fare un appunto, in questo avvolgente «abbraccio musicale» talvolta le chitarre rischiano di essere eccessivamente graffianti. Infine, dopo un sincero grazie per «aver riempito un teatro così importante» Gianluca Grignani ha salutato il palco con «La mia storia tra le dita», che resta ancora una delle sue canzoni più belle.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

Giustizia

Trattativa Stato-mafia: condannati Mori, Dell'Utri e Ciancimino. Assolto Mancino

SPORT

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery