18°

28°

Spettacoli

All'Edison due film su cattiva informazione e diritti civili

Ricevi gratis le news
0

Il caso di Alberto Mercuriali, 28enne agronomo di Castrocaro Terme, morto suicida nel 2007 dopo che un articolo di giornale ne distrusse la reputazione. E un’inchiesta su diritti civili e libertà che mette a confronto Parma e Amsterdam, firmato da un gruppo di studenti dell`Istituto Paolo Toschi di Parma. Sono i due documentari che chiudono giovedì 13 maggio alle 21.15 al Cinema Edison d’essai la rassegna ‘Doc in Tour’. ‘ll giorno in cui la notte scese due volte’, di Lisa Tormena e Matteo Lolletti (37`, Italia 2009), vincitori del Premio Ilaria Alpi nel 2009 per il documentario "Mdj, Libertà in Esilio”, dimostra come un articolo possa cambiare la vita di un ragazzo. Una notizia a cui nessun giornalista, in una grande città, avrebbe dedicato più di qualche riga, si è trasformata invece nello scoop, nella grande notizia, che è stata pubblicata su diversi quotidiani. I fatti: giovedì 5 luglio 207 Alberto Mercuriali viene trovato in possesso di una "modica" quantità di hashish. Domenica 8 luglio Alberto Mercuriali è finito sulle prime pagine di alcun quotidiani locali. Lunedì 9 Luglio Alberto Mercuriali si è ucciso col gas di scarico della propria auto. Ovviamente nessun nome è stato menzionato nell`articolo, ma il giornalista è stato talmente "bravo" e preciso nel riportare alcuni insignificanti dettagli, che la mancanza de nome non è bastata a tener nascosta l`identità del ragazzo. Un vero e proprio articolo diffamatorio pieno di menzogne che ha dipinto Alberto come un drogato, ma del resto  questo trattamento non era del tutto nuovo, tanto è vero che pochi giorni prima, nel corso della "discreta" perquisizione domestica, gli furono fatte promesse di anonimato mai rispettate.
L`inutile fuga necessaria, (Italia, 2009 - 50') è un progetto realizzato dalla classe 5'A dell'Istituto d'Arte Toschi nell’anno 2008/2009, dedicato al tema dei diritti all'interno della comunità europea.
Il tentativo di raccontare i diritti porta inevitabilmente a cercare di capire il rapporto tra cittadini ed istituzioni. Si scopre così che qualcosa di apparentemente semplice diventa complicato, che la libertà può avere diversi significati e che controllo non è sempre sinonimo di repressione. I ragazzi della classe 5° A del corso in Discipline dello Spettacolo dell’Istituto d’Arte Paolo Toschi, hanno realizzato all`intreno del progetto provinciale Educ questo documentario tra Parma ed Amsterdam e con l’aiuto di diverse interviste ad esponenti istituzionali ed esperti nel campo sociale, hanno cercato di restiuire un’istantanea di due realtà assai diverse, unite dalla grande idea d’Europa. Un viaggio che può assomigliare ad una fuga e che apre vari interrogativi sulla nostra realtà e sul nostro personale rapporto con le istituzioni.
 
Biglietto unico: euro 4,50
Informazioni: tel 0521 964803, www.solaresdellearti.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"