17°

29°

Spettacoli

Martin Balsam e Franco Nero soli contro la mafia

Martin Balsam e Franco Nero soli contro la mafia
Ricevi gratis le news
0

Un Martin Balsam d’annata nei panni di un commissario di polizia onesto e disperato, che lotta inutilmente e da solo contro la mafia, e alla fine sceglie la strada della giustizia fai da te. È uno dei tanti motivi per riscoprire un film del 1971 di Damiano Damiani, che del cinema dedicato alla mafia è stato, con titoli famosi come "Il giorno della civetta" con Claudia Cardinale, uno dei maggiori maestri. Confessioni di un commissario di polizia al Procuratore della Repubblica in programma giovedì 31 luglio al Cinema Edison d’estate (ore 21.30, ingresso gratuito), conclude la  rassegna Il Poliziottesco italiano, realizzata da Solares Fondazione delle Arti in collaborazione con l’Ufficio cinema dell’Assessorato alle politiche culturali del Comune di Parma.
 
MOSTRA SUL "MALE" - Il 31 luglio è anche l’ultimo giorno utile per vedere la mostra sulla rivista satirica Il Male (alla Galleria delle Colonne presso il Cinema Edison, orario 10.30-12.30, 15.30-17.30, e la sera in occasione del film di Damiani), mostra che come la rassegna sui polizieschi all’italiana fa parte del progetto 68-78, i dieci anni che sconvolsero l’Italia, un itinerario in più capitoli  iniziato il 16 aprile, e che per tutto il 2008 ripercorre i miti e i fenomeni di quel decennio.
 
LA TRAMA - Confessioni di un commissario di polizia al Procuratore della Repubblica racconta una storia esemplare del cinema di impegno civile. Sullo sfondo delle ben note connivenze e complicità fra politici, impresari e amministratori, sono qui di fronte un commissario di Palermo (Martin Balsam) e un giovane giudice (Franco Nero). Il primo, Bonavia, siciliano lui stesso e amico d’un sindacalista che fu barbaramente liquidato, non ha più fiducia nella magistratura: le esperienze compiute, le cose viste, lo hanno persuaso che nell’isola la legge è inapplicabile, perché la corruzione e i favoritismi bloccano le forze dell’ordine. Il suo maggior nemico è il mafioso Lomunno, un costruttore edile divenuto miliardario speculando sulle aree e facendo eliminare chi ostacola i suoi progetti.  Il film mette al centro un tema di grande attualità, la sfiducia nel potere delle leggi dello Stato, parente stretto dell’antipolitica che va di moda oggi. È l’idea forte del film, che porta il commissario a una nevrosi per troppo amore della giustizia, fino a scatenare soluzioni delittuose Oltre a uno strepitoso Balsam, la pellicola è l’occasione per rivedere attori che hanno segnato un’epoca e un genere, come Franco Nero, che interpreta l’integerrimo giudice Traini, Marilù Tolo, che finisce murata nel cemento, e Claudio Gora, nel ruolo di un alto magistrato colluso con la mafia.
 
Ingresso gratuito. Informazioni: Solares Fondazione delle Arti, tel 0521 964803,www.solaresonline.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va