16°

28°

Spettacoli

Promenade, l'arte europea fa tappa a Parma

Promenade, l'arte europea fa tappa a Parma
Ricevi gratis le news
0

Dal cuore della Mitteleuropa all'Europa mediterranea. Da Budapest ad Atene, passando per Parma. Un lungo viaggio artistico, una mostra che come uno spettacolo va in tournée e nelle città in cui fa tappa coinvolge gli artisti locali, invitandoli a uno scambio e a un dialogo con artisti europei intorno a una nuova idea di Europa. Più precisamente, a diverse possibili visioni dell'Europa.
È l'idea centrale di 'Promenade project', sottotitolo 'Dialogue - Exchange - Discussion - Meeting', una  mostra  'viaggiante' curata da Lóránd Hegyi, direttore del prestigioso Museo di arte contemporanea di Saint Etienne, che fa tappa a Parma dal 24 giugno all'8 agosto, con la cura di Solares Fondazione delle Arti (Galleria delle Colonne del Cinema Edison, ingresso gratuito, vernice il 24 giugno alle 18,30, segue aperitivo).
Le principali tappe del tour espositivo sono Belgrado, Sarajevo, Pecs, Bratislava, Atene, Piran, Dubrovnick, Saint-Etienne. C'è profumo di Europa danubiana, l'Europa che ha ereditato i mille pezzi dell'impero degli Asburgo, ma anche della culla della nostra civiltà, la Grecia. Un'Europa che, dopo la caduta del Muro di Berlino è passata attraverso l'economia globale e i conflitti tra centro e periferia. In questa nuova situazione europea lavorano i giovani artisti che sono chiamati a dialogare in ogni città che ospita la mostra. Ecco allora che il parmigiano Luigi Bussolati, Marina Bolla, ligure ma residente a Parma, Giorgio Tentolini, di Casalmaggiore, espongono le loro opere accanto a quelle dei colleghi che vivono nelle più diverse città europee: Pierre Arnaud, Marine Joatton, Dacia Manto, Mihael Milunovic, Marina Perez Simao, Sandor Pinczehelyi, Hiraki Sawa. Le opere e gli artisti che operano nel territorio di Parma e dintorni verranno poi invitati dal curatore Lóránd Hegyi anche nelle successive tappe internazionali di 'Promenade Project'.
Spiega il curatore: "L'idea principale della mostra-tournée si fonda su una nuova visione dell'Europa come domicilio di diversi contesti culturali nei quali i giovani artisti lavorano, con le loro esperienze e all'interno delle loro micro-comunità socioculturali ed antropologiche. Le loro esperienze sono condizionate da uno scambio intenso tra regioni, centri culturali, nazioni, territori linguistici; le loro idee si formano all'interno della nuova situazione europea che, partendo dalla fine della Guerra Fredda e dalla separazione politica e strategica dell'Europa dell'Est e dell'Ovest, è passata attraverso l'economia globale e le sfide del terrorismo internazionale, del nuovo fondamentalismo, e attraverso i nuovi conflitti tra "centro" e "periferia". Il principale fulcro dell'interesse di questi giovani creatori è diretto ad osservazioni personali nelle questioni interne a micro-comunità culturali ed emozionali, alla micro-comunicazione e alla "micro-Utopia" della referenzialità socioculturale".
 
Sede della mostra
Galleria delle colonne c/o il Cinema Edison d'essai
Largo Otto marzo, 9b
43100 Parma
 
Orario
Dalle 21 alle 22.30 nelle sere di apertura del Cinema Edison d'essai
Lunedì e martedì chiuso
 
Ingresso gratuito- Informazioni- Tel 0521 964803- www.solaresdellearti.it
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse