10°

24°

Spettacoli

Il popolo beat ha invaso Salso per i Sonics

Il popolo beat ha invaso Salso per i Sonics
Ricevi gratis le news
0

 Annarita Cacciamani

Tanta musica e un fornito mercato vintage. Il Festival Beat, arrivato alla 18^ edizione, è diventato ormai un appuntamento fisso per tutti gli appassionati del genere. E venerdì sera ha fatto il pieno con tantissimi biglietti staccati. Circa duemila persone, infatti, sono arrivate all’area feste di Ponteghiara per poter assistere all’atteso concerto dei Sonics, storica band garage punk americana.
 Il gruppo si è esibito per la prima volta nel nostro Paese e ha scelto proprio Salso e il Festival Beat come unica data italiana del loro tour. Prima di loro, per scaldare l’atmosfera, sono saliti sul palco i David Peter and the Wilde Sect dalla Danimarca e gli italiani Mojomatics. I quattro ragazzi danesi hanno proposto il loro punk che affonda le radici negli anni '60, mentre il duo veneto ha condotto il pubblico in un viaggio nella musica anni '50 e nel blues. 
Ma il momento che tutti aspettavano, il culmine di una giornata che ha visto Salso, le sue vie e i suoi locali trasformarsi nella capitale del beat, è arrivato poco prima di mezzanotte, quando è finalmente iniziato il set dei Sonics, gli headliner del festival. 
La band, ancora in gran forma nonostante siano passati quasi 50 anni dal loro debutto negli anni Sessanta, quando il punk ancora non si chiamava punk, ha suonato per poco più di un’ora. Nella scaletta, per la gioia del popolo beat scatenato sotto il palco, tutti i loro brani più famosi, come «Strychnine» o «Psycho», e anche qualche pezzo più recente. Naturalmente estratti dai loro album «Here are the Sonics» e «Boom». 
Il Festival Beat, però, non è solo musica. A fare da contorno ai concerti live un mercato vintage e rock con bancarelle di libri, vestiti, cd, vinili, accessori e oggettistica varia. Espositori e pubblico sono arrivati a Salsomaggiore da tutta l’Europa per non mancare all’appuntamento che, dopo 17 edizioni, è diventato una delle tappe principali del circuito beat europeo. 
E c'è anche chi ha deciso di calarsi a 360° nell’atmosfera Sixties vestendosi a tema con abiti, camicie, scarpe e borsette del periodo. 
La serata è proseguita fino alla mattina con la musica, rigorosamente beat, dei deejay Lutz e Traxel dalla Germania, Franz da Rimini, Senor Varo dalla Spagna e Fog Surfers da Verona. Lo shopping fra le bancarelle è, così, potuto proseguire fino a notte inoltrata accompagnato ed allietato dalle note degli anni Sessanta. 
Per tutta la durata della manifestazione sono stati attivi un punto bar e cucina un servizio navetta da Salso all’area concerti e ritorno, con partenza ogni 45 minuti dal parcheggio di viale del Lavoro. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno