12°

26°

Spettacoli

Torrechiara, intenso Trio di Parma

Torrechiara, intenso Trio di Parma
Ricevi gratis le news
0

Più d’un motivo si può riconoscere nell’attenzione che il Trio di Parma da tempo va dedicando a Pizzetti di cui sta pure affidando al disco le più significative pagine cameristiche; insieme alle ragioni che giustificano la necessità di liberare l’immagine del nostro musicista da quei vincoli preconcetti che ne hanno assai limitato la conoscenza vi è infatti quella capacità di approfondimento che diventa tramite indispensabile alla messa a fuoco di una cifra stilistica, non facile da individuare per Pizzetti proprio per il carattere singolare della sua musica, radicata sull'arduo terreno di una tensione etica che sembra escludere ogni altra prospettiva, più effimera.
Quanto i giovani del Trio (che quest’anno celebrano i vent'anni di lavoro in comune !) abbiano saputo cogliere il senso di tale impegno espressivo è risultato con coinvolgente evidenza sabato a Torrechiara dalla proposta del “Trio in la”, opera di un Pizzetti maturo che sembra riassumere i motivi che attraversano il suo immaginario, soprattutto animare quella drammaticità che il nostro musicista sente come immanente alla espressione musicale, dramma come «vita in divenire», ripeteva spesso. Visione che penetra anche le forme cameristiche, le riplasma secondo logiche rispondenti soprattutto alla rappresentazione sonora di questo dramma e proprio questo l’interpretazione dei nostri tre interpreti ha lasciato intendere, ognuno di essi agendo come personaggio, con una propria personalità spiccata nella stessa scrittura, nel tono della pronuncia strumentale, in un dialogo che alterna concitazione a dolcezze, incupimenti a schiarite, queste suggerite spesso da quel legame con la propria terra che lascia una traccia inconfondibile alla curva melodica, una vaghezza nostalgica, di sapore popolaresco.
Accanto alla bellissima pagina pizzettiana un monumento quale il “Trio in mi bemolle” di Schubert, opera che appartiene al lessico familiare dei nostri tre interpreti , nel senso dello strenuo cimento che essi hanno intrapreso con essa fin dagli inizi della loro avventura: discorso senza fine, in effetti, quello con Schubert per le complessità che si celano dietro quella sua piacevolezza «viennese», e che rendono tutt'altro che rettilineo il percorso interiore. Ne ha offerto ulteriore testimonianza la proposta dell’altra sera che riprendeva la prima versione del Trio, ripristinando quindi gli episodi che lo stesso compositore aveva eliminato nell’ultimo movimento, per convenienze editoriali, risultando evidentemente ostico per il lettore-ascoltatore del tempo, abituato a più corrive consuetudini, quel lungo percorso modulante il cui senso non sarebbe sfuggito solo a poche antenne sensibili: come a quelle di Schumann, quando parlava di «sublimi lunghezze». Quel trascorrere continuamente da uno stato d’animo ad un altro, con un minimo passaggio, sufficiente tuttavia a mutare l’atmosfera, a modulare le luci, accendendo illusioni fugaci. Tra queste «lunghezze», appunto, anche l’ampio finale del Trio che nella sua ampiezza originale sembra concludere con coerenza l’intenso viaggio emozionale compiuto dal musicista attraverso i quattro movimenti, un fiato lunghissimo quindi che i nostri tre interpreti hanno mostrato di possedere e di trasmettere al pubblico. E che poi pareva prolungarsi idealmente nella dolcezza contrastata del movimento lento del secondo Trio di Schumann, proposto fuori programma in risposta all’applauso entusiasta del numeroso pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover