17°

29°

giornalismo

La Gabanelli lascia la conduzione di Report

L'annuncio a sorpresa questa sera. "Ma non smetterò di fare questo mestiere"

La Gabanelli lascia la conduzione di Report

Milena Gabanelli

Ricevi gratis le news
0

In vent'anni ha guidato uno dei marchi di punta del giornalismo d’inchiesta, che ha messo nel mirino banche, colossi dell’energia, case farmaceutiche, società di tlc, politici di tutti gli schieramenti, inefficienze nei servizi pubblici, questioni legate alla giustizia, al crimine organizzato, all'alimentazione, alla salute. Ora Milena Gabanelli fa un passo indietro: dopo questa stagione lascerà la conduzione di Report.

L’annuncio arriva a sorpresa, in diretta al Tg1 delle 20: «E' la cosa più bella che ho fatto dopo mia figlia. Tuttavia, dopo vent'anni, penso che sia venuto il momento di dire che questa sarà la mia ultima stagione alla conduzione di Report. Addio? E' una brutta parola, Report ha davanti altri vent'anni, ha una squadra da guerra». E proprio alla sua formidabile squadra di inviati, che con la telecamera a spalla hanno cambiato il linguaggio dell’inchiesta tradizionale, Milena pensa di lasciare il testimone: «E' tempo di premiare la loro professionalità», spiega poi aprendo il nuovo ciclo della trasmissione.

«Il direttore generale e il direttore di rete le hanno provate tutte per farmi cambiare idea, ma dopo tanto tempo penso che sia giusto che siano loro, i miei inviati,a portare avanti un programma che hanno contribuito a creare, facendone una trasmissione di successo, a partire da Bernardo Iovene, il nostro "tenente Colombo"». Del resto, nelle scorse settimane è stata proprio la Gabanelli e incoraggiare una delle firme di punta della sua squadra, Sabrina Giannini, ad andare avanti da sola, preparando un programma tutto suo, Indovina chi viene a cena, che ha debuttato proprio stasera prima di Report.

Nel futuro della Gabanelli c'è ancora il giornalismo e c'è ancora la Rai: «Io - assicura - continuerò a fare il mio mestiere, dentro questa Rai dove sono stata sempre libera di raccontare ciò che ho ritenuto utile e doveroso. E magari torno a fare l’inviata, proprio per Report».


Originaria di Nibbiano, classe 1954, Gabanelli è stata a lungo inviata di guerra per Speciale Mixer di Giovanni Minoli. Nel 1994 è approdata alla guida di Professione Reporter, che tre anni dopo è diventato Report e ha esordito su Rai3 in terza serata, conquistando nel 2003 il prime time e collezionando ascolti e premi, querele e richieste di risarcimenti record, tanto che negli anni in diverse occasioni la Rai ha tentato di togliere la copertura legale al programma. Ma Milena ha vinto sempre le sue battaglie, diventando un simbolo del giornalismo con la schiena dritta. Nel 2013 è stata la più votata dagli iscritti al Movimento Cinque Stelle nella consultazione per individuare il candidato al Quirinale: pur dicendosi «onorata», ha rinunciato ritenendo di non avere le competenze necessarie.

La notizia del suo addio ha fatto immediatamente il giro del web e l’hashtag #Report è schizzato in testa ai trending topic su Twitter. Tra i tanti i messaggi di ringraziamento per la professionalità e l’amore per la verità, il coraggio e l’onestà intellettuale, c'è chi ironizza (Report senza la Gabanelli è come la Roma senza Totti) e chi evoca invece frizioni con un’azienda «sempre più in mano al Pd». In un’intervista al sito del Corriere della Sera, la stessa Gabanelli esclude comunque che alla base della sua decisione ci sia il malumore per lo spostamento del programma dall'abituale collocazione della domenica al lunedì sera («Sarebbe ridicolo collegare alla vicenda del lunedì una decisione così importante per la mia vita, non solo professionale») e ribadisce di «non aver mai subito una censura» a Viale Mazzini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

fumetti

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 date che hanno cambiato la storia: vediamo se te le ricordi tutte!

GAZZAFUN

Ricomincia la scuola: pronti per un ripasso di cultura generale?

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

4commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

2commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

1commento

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

Milano

Tangenti Algeria, il tribunale assolve Scaroni e l'Eni

SPORT

ZEBRE RUGBY

Mike Bradley: "La fiducia sta crescendo nella squadra, con Cardiff Blues è stata fantastica" Video

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

SOCIETA'

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

4commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design