11°

26°

Spettacoli

Irene, rock da Grandi

Irene, rock da Grandi
Ricevi gratis le news
0

 Pierangelo Pettenati

Si chiudono col botto i «GiovedidEstate» nel centro commerciale Euro Torri di Parma, organizzati in collaborazione e con il patrocinio del Comune: sarà infatti Irene Grandi, reduce dal successo di «La cometa di Halley» (portata al Festival di Sanremo) e del seguente album «Alle porte del sogno» col quale ha già conquistato il disco d’oro, a chiudere domani sera la rassegna inaugurata da Marco Mengoni un mese e mezzo fa. Presentato da Manuela Boselli, il concerto inizierà alle 21; come di consueto l’ingresso è libero e tutti i negozi, bar e ristoranti dell’Euro Torri sono aperti fino a mezzanotte.
Nonostante i cambiamenti, l’esperienza, la maturazione, non hai perso quella vivacità tipica degli esordi; Può essere uno dei cosiddetti segreti del successo? 
«Ho sempre fatto incursioni in mondi musicali diversi - risponde la rockeuse fiorentina, che torna a Parma due anni dopo il suo concerto in Pilotta - anche se sempre pop, ma una volta più rock, un’altra più blues. Ora, il nuovo disco è ispirato a un mondo più elettronico e spaziale. Per me è sempre sperimentare, cercare i linguaggi attuali anche per mantenere questa vivacità nella voglia di esprimersi. E’ una sfida. Come, ogni tanto, partecipare a situazioni che esulano dal mondo del pop tipo le ospitate da Stefano Bollani o il disco di Natale. Mi piace trovare delle idee, delle soluzioni per divertire il mio pubblico e sentirmi sempre nuova e sempre viva». 
Proseguendo sulle strade nuove, nel tuo ultimo disco hai scritto molte più canzoni che in passato. 
«Sì, mi sono lanciata come melodista e compositrice soprattutto nelle canzoni dove il testo è del poeta toscano Alfredo Vestrini. E’ stato un lavoro molto diverso rispetto al passato, molto interessante. Mi piace molto partecipare alla vita dello studio». 
Immagino avrai imparato anche qualcosa dai tanti grandi autori che hanno scritto per te...
 «In questo sono sempre stata fortunata. Credo di cantare le canzoni scritte per me in un modo in cui l’autore in un qualche modo si esalta, perché quanto scelgo una canzone riesco a darle una mia interpretazione, una mia vita, una mia originalità».
 E quando Jannacci ha cantato la tua «Bum bum»?
 «Che bello! Una versione live un po' improvvisata, simpatica però. Mi ricordo che la vedeva come una canzone contro la guerra e in effetti aveva una cellula pacifista. 'Dentro te è un’immagine che ognuno ha dentro se' è infatti un rimando a 'Imagine' di John Lennon. E’ bello raccontare cose che non avevo mai raccontato...».
 Puoi anticipare qualcosa del concerto di domani? 
«Il nuovo disco ha una veste elettronica e così in concerto le tastiere hanno un ruolo molto importante; rimane la solita band, ma ho stimolato i musicisti a trovare nuovi arrangiamenti per le canzoni del passato, rivisitandole secondo questo nuovo filone. Ma quando c'è bisogno, le chitarre rock ci sono sempre. Oltre a questo, mi cimento in un medley acustico, molto scarno, in modo che anche in una piazza si possa vedere un’Irene più intima, più acustica. In questa piccola parte ci sono dei pezzi molto famosi così la gente se li canta insieme a me». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

1commento

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

3commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover