14°

22°

Spettacoli

Irene Grandi: in tremila all'EuroTorri nonostante il maltempo

Irene Grandi: in tremila all'EuroTorri nonostante il maltempo
Ricevi gratis le news
0

Fino a pochi minuti prima dell’inizio del concerto, ieri sera nella piazza del centro commerciale Euro Torri di Parma sembrava che la protagonista unica dovesse essere la pioggia. Poi, alle 21.40 Irene Grandi è salita sul palco e, d’incanto, anche le nuvole incombenti si sono fermate ad ammirarla, producendo solo tre gocce come se fossero lacrime di gioia più che una minaccia di maltempo. Lo show si è dunque svolto regolarmente e per cento minuti la cantante fiorentina ha entusiasmato gli oltre tremila presenti a quest’ultimo appuntamento della rassegna di spettacoli gratuiti “GiovedidEstate”. Tremila accalcati nella piazza, perché, se si considerano anche tutte le persone che hanno popolato i negozi dell’Euro Torri aperti fino a mezzanotte, il numero è decisamente superiore.
Come nei precedenti sei giovedì della rassegna, anche questa serata finale è stata presentata da Manuela Boselli e ha potuto contare sul contributo di Engioi e dell’Assessorato comunale al Benessere e Creatività Giovanile nell’ambito del progetto del “divertimento sicuro” rivolto in particolare ai giovani.
Irene Grandi ha cantato tutti i brani che era lecito aspettarsi, dai successi degli albori della sua carriera, racchiusi in un elegante e suggestivo medley acustico (“Dolcissimo amore”, “Sono come tu mi vuoi”, “Un motivo maledetto”, “Cose da grandi”, “Terra”), fino alle nuove canzoni del cd “Alle porte del sogno”, in primis il singolo radiofonico title-track e “La cometa di Halley” apprezzata all’ultimo Festival di Sanremo. Un grande show tra rock, emozioni, cantautorato ed elettronica (quasi house gli arrangiamenti dei pezzi recenti), col corredo di un imponente palco dotato di megaschermo frontale, di giochi di luce degni delle star del pop internazionale e, naturalmente, di cinque ottimi musicisti: i chitarristi Lele Leonardi e Max Frignani, il tastierista Maxi Gallesi, il bassista Alex Class e il batterista Max Po.
“È molto bello sentirmi chiamare per nome - ha detto Irene dal palco mentre era acclamata - come se fossi una vostra amica. Vi ringrazio perché molti di voi mi seguono da anni con affetto. Ma è bello vedere anche tante facce nuove tra voi. Certi ricordi me li tengo stretti con le canzoni, ma altri li lascio andare”. È stata così introdotta “Lasciala andare” in una versione ipnotica, in mezzo ad altri hit come i più rock “La tua ragazza sempre”, “Bum bum”, quindi “Prima di partire per un lungo viaggio”, “Bruci la città”, la novità futuribile “Greensburg” e tre applauditi bis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti