14°

27°

Spettacoli

Keravà, «dalla parte del torto» come gli ultimi cari a De André

Keravà, «dalla parte del torto» come gli ultimi cari a De André
Ricevi gratis le news
0

 Pierangelo Pettenati

IKeravà sono attesi da due appuntamenti in cinque giorni: la band tributo a Fabrizio De André (composta da Marco Fibrosi alla voce, Massimo Armani alle chitarre e al bouzuki, Paolo Panigari ai fiati, Andrea Rigosi alle tastiere, Ivo Botti al basso, Marco Antoniazzi alla batteria e Daniela Scanu alla voce e alle percussioni) suona questa sera alla Festa Salso presso l’Area Feste di Ponteghiara a Salsomaggiore e domenica nel cortile del castello di Compiano. 
In questi due concerti, i Keravà presentano «Concerti Live 2009», il loro primo cd ufficiale che raccoglie sedici canzoni registrate durante gli spettacoli dell’anno scorso; come dice Paolo Panigari, non è la semplice incisione di alcuni pezzi: «Abbiamo lavorato tanto in quattro anni di attività e siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto. Il cd è il coronamento del nostro impegno. Inoltre, una parte del ricavato va alla Comunità San Benedetto al Porto di Genova di Don Gallo, per cui chi lo acquista sa che contribuirà anche a questo progetto».
 Anche gli spettacoli non sono una semplice scaletta di canzoni, ma un percorso ben preciso che cambia di anno in anno. 
«Cerchiamo sempre un filo comune che unisca le canzoni. Lo spettacolo dell’anno scorso si chiamava 'Dal vento al Paradiso'; quest’anno 'Dalla parte del torto' rappresenta la posizione di Fabrizio De André: pensava in un modo, ma cercava di stare dalla parte degli ultimi, come diceva anche Don Gallo nel concerto che abbiamo fatto in aprile nell’Auditorium del Conservatorio di Parma. Fabrizio non è mai stato fermo su posizioni certe e sicure ma si poneva sempre molti dubbi e ponendosi molte volte, appunto, dalla parte del torto, quella degli ultimi e delle persone ai margini della società. Lo spettacolo è corredato da immagini e testi a supporto delle canzoni, interviste a persone che hanno avuto la possibilità di conoscere De André non solo come artista ma anche come uomo».
Non siete l’unica band tributo a De André di Parma, e in zona a volte suonano anche altre formazioni che vengono da fuori. In più c'è suo figlio Cristiano. Non pensi siano in troppi a cantare De André? 
«Secondo me non siamo troppi, anzi. Ben vengano, più tributi a De André ci sono e meglio è. Quelle di De André non erano solo canzonette, come cantava Bennato, c'è un messaggio dietro. A parte Cristiano, che fa uno spettacolo meraviglioso, a me fa piacere che ci siano altri e sono convinto che anche i miei colleghi la pensano allo stesso modo. Non credo che siamo in concorrenza. Certo, i tributi sono migliaia, ma credo ci sia posto per tutti, anche perché chi lo fa, lo fa per il messaggio e non per altri motivi. Noi ci crediamo e siamo felici di portare avanti questo discorso».
Il disco è in vendita ai loro concerti e sarà presto disponibile anche in alcuni negozi specializzati; aggiornamenti, contatti e maggiori informazioni sul sito www.kerava.it 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover