12°

26°

Spettacoli

Venti di queste "Traiettorie"

Venti di queste "Traiettorie"
Ricevi gratis le news
0

Giulio Alessandro Bocchi
  E' un traguardo importante quello della rassegna «Traiettorie» che quest’anno giunge alla sua ventesima edizione riuscendo a consacrarsi in Italia come il più importante festival dedicato alla musica contemporanea.
Ieri mattina, quindi, alla conferenza stampa alla Casa della Musica, per la presentazione della rassegna, hanno potuto parlare con soddisfazione Giuseppe Romanini assessore alla Cultura della Provincia di Parma, Enrico Onofri in rappresentanza dell’Università, Mauro Meli sovrintendente del Teatro Regio, Franco Tedeschi vice presidente della Fondazione Monte Parma, Andrea Chiesi in rappresentanza dello sponsor Chiesi Farmaceutici, Martino Traversa direttore artistico di Traiettorie, e Marco Capra presidente della Casa della Musica, che è intervenuto anche in rappresentanza dell'assessore alla Cultura del Comune Luca Sommi, che come gli altri ha contribuito alla realizzazione del festival.
Fuori dal coro di generali felicitazioni, comunque, non è mancata qualche nota dolente, soprattutto per la mancata partecipazione finanziaria del Ministero ai Beni Culturali, visto che la Commissione Ministeriale ha ignorato la rassegna per il terzo anno di fila, contravvenendo, secondo Traversa, alle direttive del Decreto Ministeriale che avrebbero dovuto premiare, invece, una realtà sperimentale e innovativa come «Traiettorie».
Senza contare che in tempi di crisi economica, come hanno sottolineato tutte le autorità presenti alla conferenza stampa, bisognerebbe investire sulla cultura in modo maggiore. «Non amareggiamoci: godiamo, piuttosto, per il programma», ha sdrammatizzato Traversa. E il programma di «Traiettorie», che in questo ventennale si articola in più di due mesi, è veramente ricco e di qualità altissima, tanto da confermarlo il più importante in Italia per questo genere. Quattordici diversi concerti distribuiti tra la Casa della Musica, l’Auditorium Paganini (dove in ottobre saranno presentati in collaborazione con il Festival Verdi) e il Teatro Lenz che ospiterà la prima opera nella storia della rassegna, «Die Schachtel» (La scatola), di Franco Evangelisti - compositore apprezzato in Germania ma poco conosciuto in Italia - interpretata in modo «filologico» dall’Ensemble Prometeo. Questo spettacolo co-prodotto con il Festival Natura Dèi Teatri e Lenz Rifrazioni, con la rielaborazione drammaturgico-visiva di Francesco Pititto e Maria Federica Maestri, sarà poi portato anche in Europa.
Nel festival si esibiranno musicisti prestigiosi come i pianisti Ciro Longobardi e Alfonso Alberti, il fagottista Pascal Gallois insieme al violoncellista Rohan de Saram, l’Arditti Quartett e l’Ensemble Recherche, per citarne solamente alcuni. L'evento più importante, comunque, sarà il doppio appuntamento, venerdì e domenica, che aprirà Traiettorie: sul palco del Paganini si esibirà il Klangforum Wien, il più autorevole gruppo per quanto riguarda l’interpretazione della musica moderna e contemporanea. Il primo concerto, in particolare, avrà in programma autori come Webern, Schönberg e Berg, ormai da considerarsi a tutti gli effetti classici, quasi a sottolineare un ponte verso la tradizione teso da Traiettorie.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover