17°

28°

Spettacoli

Veni, vidi... Venice - Paparazzi a 15 anni? A Venezia si può

Veni, vidi... Venice - Paparazzi a 15 anni? A Venezia si può
Ricevi gratis le news
1

di Pietro Razzini

Gli astri più luminosi della 67esima edizione del Festival del cinema di Venezia sono stati senza ombra di dubbio Natalie Portman e Catherine Deneuve. Oltre alla marea di stelline che hanno costellato il cielo della laguna, è curioso raccontare la storia di due nebulose, due corpi celesti in potenza, due giovani talenti. Non nell’arte della recitazione ma nel campo delle pubbliche relazioni. Sono Edoardo Barbini e Giacomo Zamprogno, rispettivamente da Treviso e Mestre. Segni particolari: hanno 15 anni. "Professione": sono i “paparazzi” più conosciuti del Lido.
FIGURINE? NO GRAZIE. I coetaneo di Giacomo e Edoardo si divertono a collezionare figurine di calciatori, trascorrono l’estate in spiaggia tra materassini, gelati e palloni. Loro, no. Vanno a caccia di vip nel periodo del festival, superando per tempismo e conoscenze, i grandi professionisti presenti alla kermesse: “Ci informiamo da fotografi, guardie del corpo, taxisti. Abbiamo le conoscenze giuste”. Spiega con il sorriso beffardo il giovane Zamprogno. Continua il “collega”: “Sono cinque anni che trascorriamo i dieci giorni di festival in questo modo. Avevamo dieci anni: all’epoca ci limitavamo a chiedere a tutti gli sponsor ogni tipo di gadget. Poi siamo passati agli autografi. Da due anni abbiamo aggiunto anche la fotografia, rigorosamente professionale”.
CHE HIT PARADE!!! Oltre 200 autografi a testa. Ognuno ha un ricordo, ognuno ha una storia da raccontare. Inizia il biondo Giacomo: “Sono particolarmente affezionato alla firma di Jackie Chan: era sulla terrazza del suo albergo, io due piani sotto. Gli ho tirato il blocchetto e mi ha griffato il foglio. E’ stato fenomenale”. Interviene Edoardo: “La mia “top 3” è costituita da Woody Allen, Sylvester Stallone e Paris Hilton. Il tutto senza dimenticare Brad Pitt e George Clooney che, però, sono venuti al Lido talmente spesso da aver firmato autografi a tutti. Noi ci distinguiamo dagli altri”. Sorride e lascia spazio all’amico: “Anche io ho Allen in cima alla lista. Poi inserisco Matt Damon e Angelina Jolie”.
IL RED CARPET SIAMO NOI. Megafoni, cartelloni, striscioni: la prima fila del red carpet è monopolio loro. Con qualche amica, disponibile a tenere i posti migliori durante l’arco della giornata, si piazzano in pole position e sfoderano tutta la loro arte da “titolisti”: “Pitt Stop” riecheggia ancora nell’atrio del Palazzo del Cinema, “Maria GraziaCI” nei confronti della Cucinotta, ha il sapore della richiesta supplichevole di un autografo, esaudita dalla madrina della scorsa edizione. E che dire di Eva Mendes, scesa dal tappeto rosso per abbracciare e baciare Giacomo. Un colpo grosso, degno di un vero paparazzo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • binca

    13 Settembre @ 21.46

    Dodo avevo visto le foto degli anni scorsi ma mai avrei pensato a questo xD sei sempre il solito :) il solito pazzo scatenato :)

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

6commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design