14°

27°

Spettacoli

Veni, vidi... Venice - Paparazzi a 15 anni? A Venezia si può

Veni, vidi... Venice - Paparazzi a 15 anni? A Venezia si può
Ricevi gratis le news
1

di Pietro Razzini

Gli astri più luminosi della 67esima edizione del Festival del cinema di Venezia sono stati senza ombra di dubbio Natalie Portman e Catherine Deneuve. Oltre alla marea di stelline che hanno costellato il cielo della laguna, è curioso raccontare la storia di due nebulose, due corpi celesti in potenza, due giovani talenti. Non nell’arte della recitazione ma nel campo delle pubbliche relazioni. Sono Edoardo Barbini e Giacomo Zamprogno, rispettivamente da Treviso e Mestre. Segni particolari: hanno 15 anni. "Professione": sono i “paparazzi” più conosciuti del Lido.
FIGURINE? NO GRAZIE. I coetaneo di Giacomo e Edoardo si divertono a collezionare figurine di calciatori, trascorrono l’estate in spiaggia tra materassini, gelati e palloni. Loro, no. Vanno a caccia di vip nel periodo del festival, superando per tempismo e conoscenze, i grandi professionisti presenti alla kermesse: “Ci informiamo da fotografi, guardie del corpo, taxisti. Abbiamo le conoscenze giuste”. Spiega con il sorriso beffardo il giovane Zamprogno. Continua il “collega”: “Sono cinque anni che trascorriamo i dieci giorni di festival in questo modo. Avevamo dieci anni: all’epoca ci limitavamo a chiedere a tutti gli sponsor ogni tipo di gadget. Poi siamo passati agli autografi. Da due anni abbiamo aggiunto anche la fotografia, rigorosamente professionale”.
CHE HIT PARADE!!! Oltre 200 autografi a testa. Ognuno ha un ricordo, ognuno ha una storia da raccontare. Inizia il biondo Giacomo: “Sono particolarmente affezionato alla firma di Jackie Chan: era sulla terrazza del suo albergo, io due piani sotto. Gli ho tirato il blocchetto e mi ha griffato il foglio. E’ stato fenomenale”. Interviene Edoardo: “La mia “top 3” è costituita da Woody Allen, Sylvester Stallone e Paris Hilton. Il tutto senza dimenticare Brad Pitt e George Clooney che, però, sono venuti al Lido talmente spesso da aver firmato autografi a tutti. Noi ci distinguiamo dagli altri”. Sorride e lascia spazio all’amico: “Anche io ho Allen in cima alla lista. Poi inserisco Matt Damon e Angelina Jolie”.
IL RED CARPET SIAMO NOI. Megafoni, cartelloni, striscioni: la prima fila del red carpet è monopolio loro. Con qualche amica, disponibile a tenere i posti migliori durante l’arco della giornata, si piazzano in pole position e sfoderano tutta la loro arte da “titolisti”: “Pitt Stop” riecheggia ancora nell’atrio del Palazzo del Cinema, “Maria GraziaCI” nei confronti della Cucinotta, ha il sapore della richiesta supplichevole di un autografo, esaudita dalla madrina della scorsa edizione. E che dire di Eva Mendes, scesa dal tappeto rosso per abbracciare e baciare Giacomo. Un colpo grosso, degno di un vero paparazzo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • binca

    13 Settembre @ 21.46

    Dodo avevo visto le foto degli anni scorsi ma mai avrei pensato a questo xD sei sempre il solito :) il solito pazzo scatenato :)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover