10°

24°

Spettacoli

Riondino: «Io, Chiara e la Banda. Per De André»

Riondino: «Io, Chiara e la Banda. Per De André»
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri  
Isuoi amici, all’inizio, gli dissero che quello era un disco anacronistico. Parlare delle predicazioni di Cristo, ispirandosi ai Vangeli apocrifi, e appena dopo il '68, non doveva suonare all’epoca come qualcosa di particolarmente «moderno». E, invece, a quarant'anni di distanza «La buona novella» (1970), il quarto album (concept album, in questo caso) di Fabrizio De André, rimane un lavoro attuale e poetico - per alcuni il suo capolavoro - sul quale non si vedono i segni del tempo. Ne è convinto anche (e soprattutto) David Riondino che, da anni, lo porta nei teatri italiani, rielaborandolo e interpretandolo per banda, due voci (la sua e quella della sorella Chiara) e coro. «La buona novella» di De André - spettacolo ideato e diretto dallo stesso Riondino, con arrangiamento e orchestrazione per banda di Marco Pontini e direzione musicale di Fabio Battistelli - andrà in scena stasera alle 21 al Teatro Nuovo di Salsomaggiore (ingresso libero fino a esaurimento posti. Info al numero 0524.580211). «Alcuni anni fa - racconta il cantautore e comico toscano - la banda e la corale Città di Castello volevano fare una trasposizione per banda de “La buona novella”. Musicalmente si prestava molto. Inoltre la quantità di persone di una banda che in genere si presentano in scena può assomigliare, in qualche modo, a un paese intero: un’idea che si avvicinava a quella del viaggio di un Cristo popolano e paesano, immaginato da De André nella “Novella”».
Da allora, Riondino, sono seguite numerose rappresentazioni in tutta Italia e sempre con bande diverse...
«Lo spettacolo funzionò, ma non potevamo spostare la stessa banda, assai numerosa, di volta in volta. Così iniziò a circolare la partitura e a innescarsi una sorta di “passaparola” tra bande. Ad oggi sono circa novanta i corpi bandistici con i quali abbiamo lavorato insieme a Fabio Battistelli, che è il mio direttore musicale, il quale verifica la compatibilità del nostro lavoro con i vari gruppi. Le bande sono il Dna del suono popolare nazionale».
Come nasce il coinvolgimento di sua sorella Chiara, che canta sul palco insieme a lei?
«Per me è sempre stato più opportuno che De André venisse cantato da una voce femminile. Lei ha sempre amato le sue canzoni e le ha cantate fin da ragazzina: le ha “interiorizzate”».
Tra il 1978 e il 1979, insieme alla Pfm, lei aprì i concerti di De André nella tournée di quella stagione. Come vi eravate conosciuti?
«Intanto è capitato a molti di noi di imparare a suonare la chitarra proprio sulle sue prime canzoni, che erano molto semplici ed erano composte da pochissimi accordi. Comunque ci eravamo incontrati mentre io stavo facendo un disco in sala d’incisione. Mi chiamò, poi, e mi chiese se volevo aprire la tournée: in tutto una trentina di date, insieme alla Pfm».
Che tipo di lavoro «a distanza» fate con le bande con le quali portate in scena  «La buona novella»?
«Loro ci lavorano per un mese o due, in genere. E questo dà un forte senso di coinvolgimento: è come se vi fosse una piccola liturgia nei paesi o nelle città, con tante persone che si raccolgono intorno alla loro banda, la quale celebra e sta celebrando un racconto a forte sfondo umanistico».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti