21°

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

Un massimo di 240mila euro annui. Il taglio dovrebbe partire da aprile, ma probabilmente non entrerà in vigore

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

Flavio Insinna guadagna più di 240mila euro

Ricevi gratis le news
0

Dopo alcuni mesi di attesa di un parere chiarificatore da parte dell’azionista Tesoro, il cda Rai ha tagliato la testa al toro: a partire da aprile il tetto di 240mila euro agli stipendi, se non ci saranno interventi discordanti da parte dei ministeri competenti, sarà esteso anche agli artisti. Dopo manager e giornalisti dipendenti, dunque, anche le star della tv finiscono sotto la mannaia della riforma dell’editoria approvata lo scorso ottobre. Già a novembre il cda aveva proceduto con la delibera applicativa, escludendo solo le collaborazioni di natura artistica, che spesso viaggiano su cifre decisamente superiori al limite di legge. Sono una ventina i coinvolti, non solo conduttori.

Tra questi i volti più noti della tv pubblica come Fabio Fazio, Claudio Insinna, Antonella Clerici, Bruno Vespa, Massimo Giletti, Carlo Conti, Piero e Alberto Angela, Amadeus, Lucia Annunziata. I loro compensi sono a volte superiori o vicini ai 500 mila euro annui. Molti tra i diretti interessati preferiscono prendere tempo prima di reagire. Parla, invece, l'ex presidente Rai Lucia Annunziata. «Non c'è problema, è una legge dello Stato, una decisione del cda Rai, io obbedisco - afferma -. Trovo anche giusto che il servizio pubblico offra un pagamento inferiore a quello che è il mercato».

Bruno Vespa si dice fiducioso: «Credo che il cda abbia voluto in qualche modo invitare il ministero dell’Economia a una decisione di buon senso, se si vuole che la Rai resti nel mercato. E poiché il ministro Padoan ha dato molte prove di essere una persona di grande buon senso, sono fiducioso che si troverà presto una soluzione».

Il timore, avanzato da diversi consiglieri in cda, oltre che dai vertici aziendali, è che l’applicazione della norma avvantaggi la concorrenza, che potrebbe ora strappare alcuni dei pezzi più pregiati dell’intrattenimento Rai (sono, ad esempio, insistenti dai giorni di Sanremo le voci di un interessamento di Mediaset a Carlo Conti). Per questo la delibera è stata trasmessa al Mef e al Mise: un parere contrario consentirebbe, infatti, di disapplicare la norma.

D’altra parte, senza la delibera, la Corte dei Conti avrebbe potuto far ricadere sugli amministratori aziendali la responsabilità di una mancata applicazione, rivalendosi su di essi. «Gli amministratori hanno il dovere di rispettare la legge alla lettera - afferma il consigliere Franco Siddi -. Tuttavia l’azienda rischia di perdere soggetti con grande appeal». «Le leggi si applicano - fa eco il collega Arturo Diaconale -. Quello che possiamo fare, è spingere affinché la legge venga corretta. Altrimenti la Rai va fuori dal mercato».

Il taglio scatterà da aprile, ma il cda si è riservato la possibilità di di un prelievo retroattivo, qualora ce ne fosse necessità, a partire dal giorno dell’entrata in vigore della legge. La delibera è stata anche inviata alla Commissione di Vigilanza, alla quale è stato chiesto di affrontare il tema convocando gli organi Rai.

«Ho chiesto e insistito senza sosta anche su questo punto - afferma il presidente della bicamerale Roberto Fico -. Le cose arrivano con un lavoro serio e quotidiano. Teniamo alta la guardia perchè non finisce qui». «Tetto a stipendi Rai: promessa mantenuta - sottolinea il deputato del Pd Michele Anzaldi -. Leggi vanno applicate. Ministeri hanno compito di governare e non di dare pareri. Stop chiacchiere». «Bene Cda #Rai - scrive il collega di FI Renato Brunetta -. Rispettare la legge e tetto stipendi a 240 mila euro anche per le star. Stop ai privilegi con soldi canone italiani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

È in corso il Festival del Prosciutto: quanto conosci questa specialità della nostra cucina?

GAZZAFUN

10 quesiti sulla cucina parmigiana: scopri se sai davvero tutto!

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SPORT

Rugby Colorno, ecco come cambierà la squadra: intervista a Nick Scott Video

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

Economia

Lasciano i co-fondatori di Instagram Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel