12°

26°

Spettacoli

Con "Benvenuti al Sud" Bisio "avverte" i leghisti

Con "Benvenuti al Sud" Bisio "avverte" i leghisti
Ricevi gratis le news
1

Parola di Claudio Bisio; «'Benvenuti al Sud' è un film anti 'Barbarossa' (riferimento al kolossal storico ispirato dalla Lega, ndr) perchè non è sulla difesa strenua di identità contrapposte, ma incoraggia a conoscere l’altro. Vorrei che i politici del nord, e non solo, lo vedessero, anche se c'è il rischio che ridano senza capire».
La commedia di Luca Miniero nelle sale da venerdì, di cui Bisio è protagonista insieme a Alessandro Siani, Angela Finocchiaro e Valentina Lodovini, non è altro che il remake del film francese «Giù al Nord», diretto e interpretato da Dany Boon (qui coproduttore esecutivo e presente in un cameo), uscito due anni fa e salutato da incassi clamorosi sia in patria che negli altri Paesi, Italia compresa. Ma, viste le recenti polemiche sulle quali è intervenuto anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il tema da noi è di grande attualità.
 La storia è nota e gioca sugli stereotipi fra nord e sud, anche se, dice Bisio «in Italia, rispetto alla Francia i contrasti geoculturali sono molto più forti, fin troppo. La questione meridionale da noi non è stata risolta da nessun punto di vista e la politica dovrebbe rispondere al più presto a certe situazioni».  Chiaro riferimento dell'attore al cancro della criminalità organizzata e in particolare all’uccisione di Angelo Vassallo, sindaco di Pollica, paese contiguo con quello in cui è stato girato il film «Ed è proprio alla memoria di Angelo Vassallo che lo dedichiamo», ha precisato Bisio.
 Mentre in «Giù al Nord» il protagonista (Kad Merad) che agognava alla costa del Sud della Francia veniva trasferito nell’apparentemente poco ospitale regione settentrionale del Nord-Pas de Calais, qui il lombardo Alberto (Bisio), direttore di un ufficio postale, dopo aver tentato invano con un trucco di farsi trasferire a Milano per accontentare la disillusa moglie Silvia (Angela Finocchiaro), viene invece spedito in Campania, a Castellabate.
 L’uomo, pieno di pregiudizi, come Silvia e gli amici («vedi Napoli e poi muori... ammazzato» gli dicono) parte con giubbotto antiproiettile, trappole per topi, lozione solare protezione 50 e nostalgico pezzo di gorgonzola. Però a Castellabate pian piano Alberto si lascia conquistare dall’ospitalità degli abitanti e fa amicizia con i suoi impiegati, dal postino Mattia (Alessandro Siani), tanto spigliato quanto succube della mamma, alla dolce Maria (Valentina Lodovini), seguendo fedelmente il copione dell'originale francese.
 «Il messaggio - dice Bisio, che a gennaio ritornerà su Canale 5 a Zelig, con una nuova partner, Paola Cortellesi  - è quello di valorizzare le diversità. Alberto e la moglie sono due ignoranti, che guardando e conoscendo arrivano ad apprezzare l'altro. Conoscersi vuol dire volersi benè». E il regista aggiunge: «Magari anche Bossi andrà a vederlo, non penso che uno faccia il leghista 24 ore al giorno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maria Grazia Tarulli

    29 Settembre @ 12.22

    Credo che ora nè abbiamo abbastanza di questa logica del merito da parte del nord a nostro svantaggio. Sud è bello.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

1commento

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

2commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

2commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover