16°

29°

Spettacoli

Il ministro Bondi: "Non rinunceremo mai a sostenere il Festival Verdi" - E stasera si parte con il Trovatore

Il ministro Bondi: "Non rinunceremo mai a sostenere il Festival Verdi" - E stasera si parte con il Trovatore
Ricevi gratis le news
0

Con Il Trovatore diretto dal maestro russo Yuri Temirkanov, i Vespri Siciliani e un Attila dalle tinte fosche, affidato alla giovane rivelazione Andrea Battistoni, si apre stasera il Festival Verdi 2010, in programma dal 1°  al 28 ottobre fra il Regio, Busseto e le terre del Maestro.

«Un’eccellenza italiana», per usare le parole del ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi, per la quale è pronta una platea da 16mila posti, un quarto dei quali già acquistati da spettatori in arrivo da tutto il mondo. «Nonostante le difficoltà economiche non rinunceremo mai a sostenere questa manifestazione - promette Bondi -. In momenti come questi bisogna avere il coraggio di fare delle scelte e mantenere inalterate le risorse per i programmi culturali più qualificati. Speriamo che in futuro si possa approvare una legge che renda permanente il contributo di stato al Festival Verdi».

Nei 28 giorni del Festival, dedicati ognuno a un’opera verdiana e uno al 197esimo compleanno di Giuseppe Verdi, si potrà godere di quanto di meglio offre la scena contemporanea: da Marcelo Alvarez, Norma Fantini e Mariana Tarasova impegnati ne Il Trovatore, a Fabio Armiliato e Giacomo Prestia diretti da Massimo Zanetti nei Vespri, fino a Giovanni Battista Parodi e alla giovane Susanna Branchini protagonisti dell’Attila. Ma, più ancora che nelle passate edizioni, il Festival porterà Verdi in tutte le "sue" terre e in molte forme, come la prima assoluta della talk opera di Emanuele Casale Conversazioni con Chomsky al Teatro della Cavallerizza e il Kontakthof coreografato da Pina Bausch al Teatro Valli (entrambi a Reggio), accogliendo per la prima volta i concerti della rassegna moderna e contemporanea Traiettorie, portando Sonia Ganassi e Leo Nutti in recital al Teatro Magnani di Fidenza con le scenografia che lo stesso Magnani disegnò nel 1861 per Il Trovatore e ospitando per la prima volta le finali del Concorso internazionale Arturo Toscanini-Premio Giuseppe Sinopoli.

Grande spazio poi ai ragazzi, con Imparolopera e Il Gioco dell’opera. «Al di là dei piagnistei per la mancanza di fondi dello Stato, credo sia un dovere economico di tutti sostenere queste iniziative», commenta Fedele Confalonieri, presidente di Mediaset e appassionato di lirica -. Si parla tanto di etica nelle aziende. Ma in questo paese c'è anche la cultura, che non deve dipendere solo dalla benevolenza del "principe", ovvero del ministro. È giusto che aziende dai buoni risultati restituiscano qualcosa alla comunità. Se poi esistessero agevolazioni fiscali per chi investe in cultura sarebbe ottimo».

Due pagine sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno