18°

28°

Spettacoli

L'assalto ai «Vespri siciliani» dedicati agli under 30

L'assalto ai «Vespri siciliani» dedicati agli under 30
Ricevi gratis le news
0

Giulio Alessandro Bocchi

E' stata senz'altro una buona serata quella di lunedì al Teatro Regio nonostante - va detto -   le polemiche degli esclusi dalla prova dei «Vespri siciliani». 
Questi i fatti: la recita, riservata agli «under 30», ha lasciato fuori ovviamente gli «over», molti dei quali mariti, madri o nonne. Peccato, però, che questi avessero già il biglietto e alcuni stessero già entrando. Gli inviti mandati da Comune Amico, ci è stato riferito, oltre ad essere arrivati spesso troppo tardi per poter richiedere un biglietto, non erano molto chiari riguardo a chi avesse effettivamente diritto a partecipare e a chi si potesse portare come accompagnatore. Detto del giustificato malcontento di questi, dunque, la serata  è stata molto positiva. È naturale  - fanno intendere dietro le quinte - che un progetto appena nato abbia bisogno ancora di qualche perfezionamento. «È un’iniziativa bellissima e sembra funzionare veramente - commentava il sovrintendente Mauro Meli - oggi il teatro è pieno di ragazzi ed è meravigliosa la loro attenzione. Sicuramente in futuro queste  serate saranno ripetute e potenziate». 
Un po' perché ormai si è entrati nel vivo delle celebrazioni verdiane, un po' per via della rappresentazione serale (da notare anche una certa eleganza, come se fosse una vera prima), la prova dei «Vespri Siciliani» riservata ai giovani è risultata più coinvolgente di quella del «Trovatore», la settimana scorsa. Il merito va anche alla regia di Pizzi che ha utilizzato la platea in moltissime scene disponendovi spesso i protagonisti e il coro. Questo sicuramente non ha reso la vita facile al direttore Zanetti e al direttore del coro Faggiani, ma è senza dubbio una soluzione di grande effetto. «Un allestimento spettacolare - ha detto infatti una ragazza - i cantanti sono scesi creando un’atmosfera amichevole». Troppo lunga l’opera? Non si direbbe proprio, visto che all’intervallo (alla fine del terzo atto) non ci sono state le «diserzioni» temute. Anzi alcuni si sono addirittura dispiaciuti per l’abolizione del balletto «Le quattro stagioni» nel terzo atto, e altri, davvero intransigenti, per i tagli al finale del quarto atto e al terzetto del quinto, che oltretutto non «alleggerivano» veramente la rappresentazione. Anche chi non era mai stato a teatro ha reagito bene: «non ero mai venuto, ma l’impatto è stato positivo - ha confessato un ragazzo - mi è piaciuto, non pensavo». «Bello spettacolo - ha concluso un’altra spettatrice - nel complesso più del Trovatore». E tutto lascia ben sperare che il caloroso successo ottenuto con il giovane pubblico si ripeta domenica prossima per la “prima”. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design