19°

30°

Spettacoli

Zanetti: «Per Verdi la stimolante sfida del 'grand-opéra'»

Zanetti: «Per Verdi la stimolante sfida del 'grand-opéra'»
Ricevi gratis le news
0

 Elena Formica

Ciuffo malandrino. Visetto giovane da «piccolo lord» sotto una massa di capelli grigi, come per scherzo. Così è, se vi pare, Massimo Zanetti: l’energia di un ragazzo, l’esperienza di tanta opera diretta in giro per il mondo. Da Berlino a Parigi, da Madrid a Zurigo e oltre. Anche al Regio di Parma con Rigoletto e Tosca. L’età è giusta, 48 anni, per accettare sfide a ragion veduta. Sarà lui a dirigere i Vespri Siciliani del Festival Verdi 2010 (domani alle 20 al Regio la «première»).
 «Opera di rottura», per Zanetti, sono i Vespri composti da Verdi dopo la cosiddetta 'trilogia popolare'. «E’ chiaro - afferma il direttore - che Verdi ha cercato una nuova strada dopo Rigoletto, Trovatore e Traviata. Lo schema del 'grand opéra', vincolante per allestire la prima versione di Les Vêpres Siciliennes a Parigi, non lo ha imprigionato; al contrario lo ha stimolato a creare qualcosa di diverso, pur dovendo rispettare il 'clichè' della monumentalità, del 'divertissement', del ballo». Su ogni dettaglio, dal punto di vista di questo Verdi che si conferma e si rinnova, s'allerta vigile la regia di Pizzi. Un esempio? La tarantella del Finale secondo quando, provocati dalla danza dei popolani per le loro fidanzate e da Procida, qui in veste di agitatore, i soldati francesi rapiscono le giovani siciliane: «Pizzi - spiega Zanetti - ha evidenziato il contenuto profondamente drammatico di questo momento che Verdi, utilizzando una tarantella solo apparentemente folclorica, colloca in un punto chiave dell’opera. Le giovani donne vengono rapite, violate, e il coro che segue pronuncia parole inequivocabili: 'Rossor mi copri, il terror ho nel sen'. In Verdi la lezione del teatro shakesperiano è sempre presente: la drammatica dicotomia del comico e del tragico».
 Ardua, seppur eccitante, è comunque la prova direttoriale nel contesto di una messa in scena che, coinvolgendo la platea e creando di fatto tre fonti sonore (palcoscenico, orchestra, coro tra il pubblico), determina imprevedibili quanto magiche rifrazioni da afferrare al volo e re-sintonizzare. Zanetti ne è consapevole e, nervi saldi, si mette in gioco. «Ma c'è un cast favoloso! Daniela Dessì, una delle più grandi interpreti del nostro tempo. Sentitela in 'Mercè, dilette amiche' dopo che ha già cantato per tre ore. Lei non si limita a cimentarsi, autoreferente, nel classico pezzo di bravura, ma vi immette quel senso di morte che, sotto un velo leggiadro, cela totale scoramento. Cantarlo così è di una difficoltà mostruosa, spero che ogni nota sia colta fino all’ultimo. Fabio Armiliato, nel ruolo di Arrigo, affronta uno dei ruoli più impervi del repertorio tenorile. Ho lavorato tanto con lui ed è uno degli artisti più intelligenti che io conosca. Sempre preparatissimo, colto, un vero musicista. Giacomo Prestia è Procida; nessuno più di lui è Procida per il colore, la potenza, il corpo della voce e per la perfetta adesione scenica al personaggio. Infine Leo Nucci, re Nucci. L’ho incontrato tre anni fa in occasione di Rigoletto e da quel momento è nato un rapporto denso e sincero tra lui e me. Nutro per Leo Nucci rispetto e affetto, ma soprattutto ammirazione. Il suo lavoro sul personaggio, la sua infaticabile ricerca del 'perché' delle cose sono impressionanti. E’ sempre unico». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"