15°

26°

Spettacoli

"Voci parallele": lunedì via agli appuntamenti dedicati a Chopin

Ricevi gratis le news
0

“Chopin: canto e belcanto”, è il titolo del ciclo di incontri di “Voci parallele”, l’ormai tradizionale ciclo di conferenze tenute da Gustavo Marchesi alla Casa della Musica nell’àmbito dell’attività di divulgazione musicale dell’Istituzione di piazzale San Francesco.
Molte sono state le iniziative che, in questo 2010 in cui cade il duecentesimo anniversario della nascita del grandissimo musicista polacco, gli sono state dedicate: certo questa ha una forte originalità, perché tratta di un tema, quello del suo rapporto col canto, che solo da poco si è individuato come tra i più interessanti nel tracciare l’originalità stilistica di questo grande compositore.
Quattro saranno gli appuntamenti, che si terranno ogni lunedì, dall’8 al 29 novembre, quattro incontri che illustrano in particolare il suo costante interesse per la vocalità e per l’opera lirica. Anche se il mago-poeta del pianoforte non si dedicò al teatro, e in modo sporadico, soprattutto dispersivo, a forme vocali ricavate dal “dialetto musicale” polacco, la loro influenza lasciò un’impronta profonda nel suo stile di autore ed esecutore, come negli insegnamenti che impartiva ai numerosi allievi. Fin da giovanissimo, a Varsavia, fanciullo o poco più, si sentiva attratto dagli operisti italiani, in particolare Rossini, Bellini, Donizetti: una passione che ebbe modo di soddisfare in seguito a Parigi, frequentando il teatro dell’Opéra, dove si esibivano i maggiori virtuosi del belcanto. Per essi Chopin aveva un’ammirazione totale e nelle sue lezioni li additava come esempi da imitare, anche nel genere strumentale, sollecitando i discepoli a tradurre nella tecnica pianistica le risorse del linguaggio vocale. Del resto la spina dorsale dell’estetica di Chopin, il fascino incantatorio del suo mondo poetico, avvolto da una quantità mirabile di idee virtuosistiche, armoniche e timbriche, fu sempre e comunque la melodia del canto, più o meno ornata, e la sua applicazione in programmi di intrattenimento concertistico o salottiero, insieme a un repertorio di danze, vastissimo, e in gran parte ricavato dal folclore polacco.
Gli incontri si propongono di passare in rassegna questa realtà in vari passaggi: dalla tradizione folcloristica alle variazioni su temi d’opera, a esempi tratti dai capolavori del teatro musicale prediletti dal maestro, alle sue composizioni in cui risulti più evidente il dato melodico ispirato ai modelli operistici. Il tutto col supporto di esempi tratti da registrazioni in cd e dvd.
Il programma dettagliato degli incontri, che si terranno tutti presso la Sala dei Concerti della Casa della Musica alle 17, è il seguente: 8 novembre: Folclore e melodramma; 15 novembre: Amor di patria. Parigi e l’Opéra; 22 novembre: Le grandi voci; 29 novembre: oltre il canto.
Come per le precedenti edizioni, anche quest’anno gli incontri saranno ad ingresso liberamente aperto a tutti gli interessati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia