14°

22°

Spettacoli

Film recensioni - Potiche-La bella statuina

Film recensioni - Potiche-La bella statuina
Ricevi gratis le news
1

di Filiberto Molossi

Va a correre con i bigodini, gira per casa in grembiule e fa finta di non vedere tutte le corna che le mette il marito. Ma sotto la vestaglia ha un cuore da amazzone. Oui, lei è Catherine Deneuve: la grande signora del cinema francese nel ruolo - una casalinga non disperata che da bella statuina si trasforma in imprenditrice illuminata - che le ha cucito addosso François Ozon nel delizioso «Potiche», divertente commedia sulla guerra dei sessi ambientata al tempo della lotta di classe. 
Una favola dolcemente femminista e utopica immersa in un decor volutamente da fotoromanzo che propone con successo sul grande schermo un classico del teatro del boulevard: una scoppiettante riflessione sulla condizione femminile arricchita da non pochi riferimenti (vedi la recente sfida elettorale tra Sarkozy e la Royal) all'attualità.
Nel '77, in piena epoca di rivendicazioni sociali, Suzanne (una magistrale Deneuve), moglie e madre sottomessa e decorativa, si ritrova a prendere il posto del marito (un efficacissimo e odioso Fabrice Luchini) alla guida della fabbrica di famiglia, ottenendo il rispetto degli operai e la fine dello stato di agitazione. Ma dovrà vedersela con il consorte, maschilista senza rimedio  che non vede per niente di buon occhio i suoi successi. 
Scritto molto bene, ricco di dialoghi ricamati, «Potiche» è una brillante «pochade» costruita con le tinte e i colori della favola: un film girato con classe con cui Ozon (qui vicino allo stile teatrale e antirealistico di «Otto donne e un mistero») celebra la rivincita delle donne con sguardo ironico e pieno d'affetto, mirando, con non poche sottigliezze, un ritratto politico-sociale che sta tra l'allegoria e l'acquerello.
Forte dell'alibi della leggerezza, Ozon sottolinea anche cose molto serie, ambientando nell'altro ieri una storia (la parità di fatto è per certi versi ancora un miraggio) che ha molte affinità con il presente: il gioco se vogliamo è scoperto, le finalità sono note, ma la verve e il ritmo rendono piacevolissima una commedia dal cast molto oliato che si esalta anche nei duetti tra la Deneuve  e Depardieu, giganti di Francia.
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA:  FRANCOIS OZON
 SCENEGGIATURA:  FRANCOIS OZON DALLA PIECE DI PIERRE BARILLET E JEAN PIERRE GREDY
MONTAGGIO: LAURE GARDETTE
COSTUMI: PASCALINE CHAVANNE
INTERPRETI:  CATHERINE DENEUVE, GERARD DEPARDIEU, FABRICE LUCHINI, JUDITH GODRECHE, JEREMIE RENIER
GENERE:  COMMEDIA
Francia 2010, colore, 1 h e 43'
DOVE: ASTRA
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vincenzo

    12 Novembre @ 17.23

    Filiberto, mandami per favore il tuo indirizzo email da inserire nella lista del Panathlon. Grazie, Vincenzo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti