17°

29°

Spettacoli

Califano: "Sono povero: i diritti d'autore non bastano"

Califano: "Sono povero: i diritti d'autore non bastano"
Ricevi gratis le news
40

Malato e senza più la possibilità di fare serate, Franco Califano, 72 anni, chiede aiuto allo Stato e invoca il sussidio previsto dalla legge Bacchelli. I circa 10 mila euro al semestre che percepisce dalla Siae come diritti d’autore, spiega al Corriere della Sera che oggi pubblica un’intervista in prima pagina, non gli bastano: «vivo in affitto e non sono più autosufficiente».  «Non me ne vergogno – dice il Califfo a Mario Luzzatto Fegiz - il 15 luglio di quest’anno sono caduto per le scale e mi sono rotto tre vertebre. L’incidente ha fatto venir meno la mia unica consistente fonte di reddito, le serate. E mi ha messo in ginocchio».
Autore affermato, padre di molti indimenticabili successi - come 'Minuetto', 'Tutto il resto è noia' 'La Musica è finita'- ma anche protagonista di una vita spericolata e piena di eccessi, Califano sostiene di non riuscire a vivere con i diritti d’autore che pure percepisce regolarmente: «Non so bene come funzioni la Siae, so soltanto che prendo circa 10 mila euro a semestre che non aumentano né diminuiscono mai.- racconta- Non ce la faccio, oltretutto vivo in affitto. E in questo momento non sono più autosufficiente con tutto quello che la cosa comporta». Di qui l’idea di rivolgersi allo Stato chiedendo di ricevere il vitalizio previsto dalla Legge Bacchelli. Lo sostiene il senatore pdl Domenico Gramazio, che conferma: «presenterò al ministro Bondi la proposta. Perchè è un poeta che ha scritto alcune delle canzoni più belle della storia della musica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    09 Novembre @ 13.02

    Semplicemente vergognoso, dopo aver percepito e sperperato per una vita un compenso di almeno venti volte rispetto a un lavoratore comune, non vive con quasi duemila euro al mese La maggior parte dei pensionati dopo aver lavorato, ripeto lavorato, faticano ad arrivare a 1000 euro al mese dipensione, gli consiglio di quardare Ballarò dove hanno fatto vedere che l'ottanta per cento dei dipendenti non supera i 1300 euro netti al mese e fanno il mutuo per compare due stanze. Chiede aiuto allo stato, che vergogna mettiamolo nelle case popolari per senza tetto.

    Rispondi

  • Titti

    09 Novembre @ 12.51

    ...ho fatto i conti...io vivo con meno di 10.000 euro ogni sei mesi...califano quando li avevi te li sei magnati tutti tra donne alcol e droga...ma facci il piacere VERGOGNATI!

    Rispondi

  • antonio

    09 Novembre @ 12.40

    Si vergogni.

    Rispondi

  • ANDREA

    09 Novembre @ 12.29

    rispondo a GAZZETTADIPARMA@ Di storie ce ne sono a miglioni e scrivere "Sono povero:i diritti d'autore non bastano" non mi sembra il modo migliore per descrivere una storia di un artista che si è rovinato .La prima cosa che colpisce è il titolo , e il titolo dice che i soldi per i diritti d'autore non bastano, non che si è rovinato con le sue mani (sempre se vero è) . I commenti sono cattivi e penso che lo saranno sempre di più , la gente fa sacrifici e in tanti casi rinunce.Non si sta facendo moralismo ma lo si capisce bene dall'umore della gente .Se tutti sessero bene ,avessero un buon tenore di vita ecc ecc sicuramente sui commenti ci sarebbe meno cattiveria, nonostante qualche stupio, ma più comprensione . In questo momento leggere questo articolo con questo titolo è solo una presa in giro alle persone , se volete giustamente informare ed insegnare non è questo il modo di porsi e scrivere .Le mie sono opinioni personali , ed essendo tali sono opinabili. Andando al caso del presidente del Consiglio , si sta si parlando di una figura chiave che richiama l'attenzione, ma mi dispiace tanto contraddirla , l'attenzione dev'essere su quello che si fa politicamente parlando in primis , e poi di tutto il resto, non l'esatto contrario , cioè gossip e a seguire il resto....ma ultimamente si tende a parlare di gossip e non di politica.. Comunque giustamente lei esprime i suoi pensieri ed io i miei Opinione di una persona assolutamente apolitica saluti

    Rispondi

  • stefano fontana

    09 Novembre @ 12.11

    Povero piccino che pena che mi fa'.Quasi quasi gli faccio un bonifico del 50% del mio stipendio (1200 euro),sara' sufficente?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

fumetti

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 date che hanno cambiato la storia: vediamo se te le ricordi tutte!

GAZZAFUN

Ricomincia la scuola: pronti per un ripasso di cultura generale?

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

4commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

3commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

1commento

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

Milano

Tangenti Algeria, il tribunale assolve Scaroni e l'Eni

SPORT

ZEBRE RUGBY

Mike Bradley: "La fiducia sta crescendo nella squadra, con Cardiff Blues è stata fantastica" Video

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

SOCIETA'

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

4commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design