17°

27°

Spettacoli

Fazio, andare o restare? «L'importante è esserci»

Fazio, andare o restare? «L'importante è esserci»
Ricevi gratis le news
0

Sarà lui, Fabio Fazio, la voce narrante di «Vieni via con me», il programma che - in quattro puntate da stasera alle 21,05 su RaiTre - vuole raccontare l'Italia «attraverso i frammenti di storie» e toccare le corde emotive e civili di un paese che deve rimettere insieme i pezzi. «La prima domanda, quella che dà il titolo alla trasmissione, rimane inevasa...», dice Fazio «ovvero andare via o restare».
   Nell’arena di un anfiteatro greco che è lo studio di Raitre, stasera ci saranno al suo fianco, oltre a Roberto Saviano, anche Roberto Benigni (il cui monologo è ancora top secret), Claudio Abbado, Nichi Vendola, Angela Finocchiaro, Daniele Silvestri, altri esponenti della società civile e persone comuni. Con andamento teatrale porteranno il loro contributo di monologhi, di storie ma anche degli «elenchi» che la trasmissione chiede a tutti di raccontare nel sito, piccoli frammenti di storie quotidiane per un grande progetto. Un pò come nello stile di Fazio e del suo «Che tempo che fa».
«Il programma nasce prima di tutto da un’amicizia di tanti anni con Roberto Saviano - dice Fazio -  e dal fatto di volerci bene. Per questo io credo, ed ho sentito il dovere, di portarlo nella tv pubblica che dovrebbe proteggere, in quanto tv di Stato, le persone come lui. Fargli sentire che ci siamo».
Eppure «Vieni via con me»  ha avuto in Rai una gestazione segnata dalle molte polemiche e dall’incertezza. Dunque come affronta Fazio l’esordio, che tra l’altro andrà a sfidare il «Grande Fratello» su Canale 5?
 «Adesso siamo molto carichi. Proprio per quello che è successo, c'è la voglia che ci spinge fortemente ad andare in onda. Una carica positiva per creare un evento davvero speciale».
I problemi sono dunque dietro le spalle?
«Nel migliore dei casi siamo rimasti soli, così come è capitato. Se Benigni non avesse fatto la scelta che ha fatto (andare in onda gratis, ndr) il programma non ci sarebbe stato. E non è il modo migliore per affrontare un programma. Vedremo».
 Dopo il sabato e la domenica nello studio di «Che tempo che fa», passa dunque al racconto.
«'Vieni via con me' è monologo, orazione, indossa forme di espressione più teatrali che televisive. La speranza è solo quella di interessare il pubblico».
Insomma il programma è un pò la risposta all’idea di fuga che viene suggerita dal titolo.
 «Si è parlato spesso di una sorta di ignavia dei figli degli anni '80 ma credo che oggi ci si trovi tutti di fronte ad uno sbigottimento per le follie, la volgarità, l’aggressività totale.  E allora può essere anche legittimo rinunciare davanti ad un agire schifoso. In questa situazione è difficile vedere il paese reale».
 Ma Fazio se ne andrebbe via, andrebbe via dalla Rai?
 «Ne parliamo alla fine delle quattro puntate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: gravissima una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design