15°

26°

Spettacoli

ParmaJazz Frontiere «abbatte» nuovi confini

ParmaJazz Frontiere «abbatte» nuovi confini
Ricevi gratis le news
0

Giacomo Marzi

Collaborazioni con artisti e istituzioni della nostra città, ma anche a livello nazionale ed internazionale: questa quindicesima edizione del ParmaJazz Frontiere Festival (come di consueto titolato in modo affascinante ed evocativo, quest’anno tocca alla «Musica Muta») si apre decisamente con uno spirito ed un respiro di collaborazione e multiculturalità se possibile ancora più ampio rispetto agli anni precedenti.
Un solo festival. Nella conferenza stampa di presentazione tenutasi ieri in Municipio, l’assessore alle politiche culturali Luca Sommi ha riconosciuto ed anzi promesso un’estensione all’appoggio che il Comune di Parma ha sempre dato a quest’evento, annunciando ufficialmente che l’ormai consolidato ParmaJazz Frontiere ed il neonato Parma Jazz Festival si uniranno (probabilmente l’estate prossima), in un unico evento che, data la collocazione, si promette di rivaleggiare con gli altri grandi eventi estivi.
Sempre Sommi poi, ha tenuto a precisare che «Parma, in quanto città della musica, deve aspirare a questo titolo in modo totale, abbattendo le barriere del teatro d’opera».
Un concetto intellettualmente confermato dal M° Roberto Cappello, neoeletto direttore del Conservatorio Boito di Parma: «La costituzione delle cattedre di jazz ha segnato una sorta d’ostracismo da parte dell’establishment conservatoristico, ma oggi come ieri io mi trovo ad appoggiare incondizionatamente le iniziative legate al conservatorio che riguardano il jazz, perché la buona musica non ha confini».
Dopo i saluti di rito dei rapprsentanti di sponsor ed enti patrocinanti, ovvero Franco Tedeschi della Fondazione Monte Parma, Carla Ghirardi dell’Ufficio Cultura della Provincia e Violetta Libassi della Coop Consumatori Nordest, si è arrivati alla presentazione vera e propria del festival a cura, naturalmente del direttore artistico del festival, il M° Roberto Bonati, anche direttore del dipartimento di jazz del conservatorio cittadino.
Bonati ha ribadito l’importanza della collaborazione con il Comune e sottolineato prima di tutto gli eventi che hanno visto la collaborazione di due nuovi straordinari partners, ovvero l’ambasciata di Norvegia e quella del Sudafrica. Anche grazie alla prima infatti, potremo assistere ad uno degli eventi che si preannuncia fra i più «succulenti» della manifestazione, ovvero l’incontro tra due grandi menti dell’avanguardia europea: il chitarrista norvegese Stian Westerhus (paladino del noise al di qua dell’Atlantico, musicista poliedrico, una sorta di Marc Ribot europeo) e Vincenzo Mingiardi, altro chitarrista di fama internazionale e titolare della cattedra di chitarra jazz nel nostro Conservatorio. Inoltre, aprirà il festival un astro nascente del jazz europeo, ovvero Mathias Eick con il suo quintetto.
A difendere i colori sudafricani ci sarà la musica di Gareth Walwyn, giovane compositore sudafricano, di cui verrà eseguita dall’ensemble del Consevatorio Arrigo Boito la Youth Day Suite, scritta pensando alla rivolta di Soweto del 1976.
Il nome più noto del cartellone, tuttavia, è probabilmente quello del chitarrista americano Ralph Towner, fondatore di quel «jazz cameristico» da lui proposto già con gli Oregon.
Rassegna nella rassegna Altra grande novità sarà la rassegna «I Desideri delle Montagne» rassegna parallela (ma non di second’ordine) curata da Parma Frontiere e da Area Mu.D.A., che vedrà altenarsi eventi meramente musicali (con vari gruppi provenienti dal nostro conservatorio), commistioni fra poesia e musica (la lettura di Adriano Engelbrecht musicalmente accompagnata di «Una Canzone per Castor»), e spettacoli di danza (il conclusivo «Strategie per Corpi Instabili» a cura di Anna Boschetti). 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia