19°

29°

il disco della settimana

L'Arca di Battiato 35 anni dopo

L'Arca di Battiato 35 anni dopo
Ricevi gratis le news
0

Trentacinque anni fa usciva “L'arca di Noè”, dodicesimo album di Franco Battiato. Un disco, quello del cantautore siciliano datato appunto 1982 , che ebbe un grande successo vendendo all'uscita 500 mila copie. Non paragonabile per quanto riguarda le vendite all'album uscito l'anno prima, “La voce del padrone”, che ne vendette addirittura un milione, rappresentò comunque la continuazione di momento d'oro per l'artista catanese. Mentre, infatti, i cantautori più impegnati - a parte il solito Guccini che l'anno prima aveva sfornato “Metropolis” e l'anno dopo pubblicherà “Guccini” - iniziavano ad apparire un po' a corto di idee, Battiato si imponeva con uno stile nuovo, misterioso e orientaleggiante, e atmosfere che facevano molta presa sul pubblico.
“L'arca di Noè” è un disco che non si accontenta però di rivisitare alcuni luoghi comuni della canzone - com'era accaduto con “La voce del padrone” - usando perfino il mito e la “fabula”, ma si cala prepotentemente nella realtà. E' infatti anche un album politico, come appare chiaro dalla canzone che apre l'album: “Radio Varsavia”. Un brano per cui Battiato venne etichettato addirittura come simpatizzante di destra. Gli “etichettatori” in servizio permanente effettivo (che Giorgio Gaber nel '94 derise da genio qual era in “Destra-Sinistra”) non riservarono invece lo stesso trattamento a Pierangelo Bertoli, un grande della canzone d'autore ingiustamente sottovalutato. Due anni dopo Battiato, infatti, anche il cantautore modenese scrisse la sua “Varsavia”: un duro atto d'accusa contro la repressione attuata in Polonia dal regime comunista. Chi non l'avesse mai ascoltata, non perda tempo e lo faccia subito.
Ci sono parecchi altri motivi per scoprire o riscoprire questa Arca. Da “Clamori” a “L'esodo”, i cui testi sono del mistico francese Henri Thomasson, che qui si firma con lo pseudonimo di Tommaso Tramonti e che scrisse anche, con Battiato e Messina, “Chan-son egoncentrique” per “Azimut” di Alice, una delle grandi artiste, come Giuni Russo, con cui Battiato collaborò. Ne “L'esodo”, in particolare, Battiato parla di “fine dell'imperialismo degli invasori russi e del colonialismo inglese e americano”, teorizzando forse una sorta di terza via. Ci sono poi la magnifica “Scalo a Grado”, che chi ha avuto la fortuna di vedere quei luoghi può forse capire anche meglio e che fu utilizzata da Nanni Moretti per il suo film del 1984 “Bianca”, e “La torre” che ha lo stesso titolo di una delle sue prime canzoni incise dal cantautore addirittura precedente al suo primo long playing, “Fetus”, che è del 1971. Una sorta di chiusura di un cerchio.
Chiudono la non indimenticabile “The new frontiers” e la mitica “Voglio vederti danzare”, una vera e propria hit che Battiato incise anche in inglese e spagnolo e che inserirà nel 1989 in “Giubbe rosse”, il suo primo live. E' un tourbillon di immagini in cui l'artista spazia dall'esotismo all'esoterismo, passando per la Bassa Padana e l'Irlanda del Nord, per chiudere, accompagnato al violino da Giusto Pio, con un valzer viennese. Insomma, il Battiato che piace tanto al suo pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse