21°

Spettacoli

Film recensioni - Noi credevamo

Film recensioni - Noi credevamo
Ricevi gratis le news
0

Nascita di una nazione: che l’Italia c'è chi la fa e chi la subisce. E i rimorsi sono tanti e i rimpianti di più: perché il sogno resta sogno anche quando si realizza. E la promessa non è mai mantenuta. E’ un film fluviale eppure anche privato, rigoroso, sempre lucido e soprattutto, alla fine, molto amaro «Noi credevamo»: quasi tre ore di «prepotente passione» per capire chi (e dove) siamo, con la consapevolezza che l’albero Italia era già malato alle radici. E che nulla potrà mai cambiare, almeno non in meglio.
Divisa in quadri, la grande avventura, più umana e idealistica che epica, del Risorgimento, tra cospirazioni e peccati sulla coscienza, tradimenti e rivoluzioni mancate. Una volta di più, le storie nella Storia là dove la speranza mai doma di un’Italia «unica, indipendente e repubblicana» si trasforma nell’amarezza e nel disgusto per quella «gretta, superba e assassina» di ieri e di oggi. Ripercorrendo l’infuocata stagione dei cambiamenti (dal 1828 al 1864), Mario Martone  celebra il funerale dell’età delle illusioni con una lezione antiretorica dove se da una parte appare lontanissima dal nostro precario presente la foga ideale di chi era disposto al sacrificio pur di difendere le proprie convinzioni, dall’altra brucia ancora la ferita delle divisioni di classe, negazione stessa della democrazia. Pesantemente critico verso Mazzini (e il suo fanatismo), il film, forte di un cast molto vario e di spiazzanti ma efficaci incursioni scenografiche volutamente anacronistiche, mette in scena un efficace girotondo di personaggi reali e inventati, cucendosi addosso un’identità forte e credibile, lanciando una sfida da raccogliere a un Paese senza memoria e – forse - senza futuro.

REGIA:  MARIO MARTONE
SCENEGGIATURA:   MARIO MARTONE E GIANCARLO DE CATALDO DALL'OMONIMO ROMANZO DI ANNA BANTI
FOTOGRAFIA: RENATO BERTA
MONTAGGIO: JACOPO QUADRI
INTERPRETI:   LUIGI LO CASCIO, MARIO MARTONE, FRANCESCA INAUDI, LUCA ZINGARETTI, LUCA BARBARESCHI
GENERE:  STORICO
Italia 2010, colore, 2 h e 50’
DOVE: ASTRA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Roma

Omicidio del tifoso napoletano Ciro Esposito, confermati 16 anni all'ultrà romanista De Santis

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat