21°

Spettacoli

«Valchiria», avvolgente eloquio di Barenboim

«Valchiria», avvolgente eloquio di Barenboim
Ricevi gratis le news
0

Nostro servizio
di Gian Paolo Minardi

MILANO - Se il nucleo centrale dell’ardimentosa, temibile arcata della «Tetralogia» è semplice - quello racchiuso nelle parole di Wagner all’amico Röckel, «dobbiamo imparare a morire... il timore della fine è generato solo quando l’amore stesso sta già cominciando a svanire», ossia la fatalistica tensione verso l’annullamento - ben sappiamo come assai complessa risulti la sua traduzione in termini rappresentativi, aderenti alla nostra sensibilità. Tante, infatti, le linee tentate, dalla lettura in chiave neocapitalista di Chereau a quella di marchio antropologico di un Kupfer, senza dire di tutte le implicazioni dell’engagement politico.
Da tali linee è parsa discostarsi quella intrapresa da Cassiers nella nuova impresa scaligera che aveva preso avvio nel maggio scorso con «L’oro del Reno», basata essenzialmente sulla visualità e sulla divaricazione tra il mondo mitico e quello degli uomini. Divaricazione che nella «Valchiria» tende a stringersi, fino a confondersi, con l’impotenza di Wotan e la trasformazione di Brunilde che da guerriera si fa donna. E qui il regista sembra pensare più ampio - come si può leggere nel saggio del suo 'drammaturgo', Erwin Jans, pubblicato nel ponderoso librone di sala - cogliendo il senso del dramma wagneriano nella tensione tra natura e cultura, tra una condizione primaria e quella degenerata (dall’uomo e dagli dei).
 

Una visione ecologica, dunque, fin nella scelta dei materiali scenici: legno, acqua, caricati di un peso simbolico che, ovviamente, rimane del tutto occulto allo spettatore-ascoltatore, così come non sempre leggibili risultano le proiezioni, strumento principe del regista belga, nutrito dall’esperienza di 'artista visuale'. Alcune senza dubbio suggestive, come quel bosco del secondo atto fatto da masse di lance che lascia tralucere l’imminente scontro tra Siegmund e Hunding, molto spesso ingombranti, come quelle che accompagnano la «cavalcata delle Valchirie», le otto sorelle pressoché immobili nei loro abiti sontuosi mentre sullo schermo incombe ossessivamente un groviglio mostruoso dal quale tenta di uscire un cavallo. Per non dire del finale, quando sta celebrandosi il magico 'incantesimo del fuoco', Brunilde addormentata che si appresta ad essere avvolta dalle fiamme, ridotte invece ad un grappolo di luci, una specie di lampadario, che proiettano il loro riverbero sul corpo: una specie di incantesimo al microonde.
 

Per fortuna che tutto questo impianto, a parte qualche momento di reale fastidio per la banalità, rimaneva come una sovrapposizione, velleitaria, ostinata, ma innocua se ci si lasciava catturare dalla musica, sola a farci capire la drammaticità dell’arco che si consuma in questa «giornata»; un viaggio avvolgente guidato da un Barenboim calato come non mai nelle pieghe di questo grande racconto, con quel suo respiro sensibile con cui plasma il fluire del filo musicale, nelle più segrete sfrangiature polifoniche, vera 'melodia infinita' nel modo con cui il direttore rende prensile la vita del «Leitmotiv», nel suo trasformarsi, nel suggerire l’indicibile, molto più acutamente di quanto non riuscisse l’immagine; e tutto ciò Barenboim lo fa intendere all’orchestra che risponde con una qualità di amalgama non comune.
 

Il senso di disfatta di Wotan trovava così sublimato, emozionante riscatto nel grande abbraccio del padre alla figlia: un padre più che dignitoso nei modi con cui l’ha incarnato Vitalij Kowaljow, la figlia intensissima nella luminosità dello slancio con cui Nina Stemme ha saputo dar voce all’orgogliosa guerriera come ai toni più teneri della devozione paterna. Forza dello stile che riaffiorava, pur con qualche appannamento, nella Sieglinde di Waltraud Meier come nell’Hunding di un illustre veterano quale John Tomlinson e ancora nella matronale, autorevole Fricka di Ekaterina Gubanova, mentre un po'sotto peso appariva il Siegmund del pur corretto Simon O'Neil.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

(Ipotesi) Omicidio

Trovato morto in un pozzo Giuseppe Balboni, il 16enne scomparso da Zocca

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat