14°

26°

Spettacoli

«Quarant'anni» e non sentirli: non vale solo per i "Modena"»

«Quarant'anni» e non sentirli: non vale solo per i "Modena"»
Ricevi gratis le news
0

di Giulia Viviani

Tre colonne portanti dei Modena City Ramblers, tre grandi ex di nuovo insieme sul palco per «Quarant'anni», spettacolo con cui lunedì sera Stefano «Cisco» Bellotti, Giovanni Rubbiani e Alberto Cottica si sono presentati al pubblico del Teatro al Parco.
Età media in platea ben al di sotto degli «anta», segno evidente del grande interesse che suscitano ancora i fondatori del fenomeno tutto italiano del combat folk. In un palco occupato solo dai loro strumenti, con un’imponente luna piena sullo sfondo, i tre entrano in scena preceduti da una citazione sonora di «Caro diario», di Nanni Moretti: «Voi gridavate cose orrende e violentissime, e voi siete imbruttiti. Io gridavo cose giuste, e ora sono uno splendido quarantenne».
 

Tanto per entrare immediatamente nel tema dell’età, e per andare subito al sodo con «Quarant'anni», canzone simbolo contenuta nel primo demo della band, e inserita anche nel primo album, «Riportando tutto a casa». Dallo stesso disco tirano fuori anche «Ahmed l’ambulante» e a fine serata (e a grande richiesta), «In un giorno di pioggia». Non ci sono però solo i MCR sul palco, ci sono tre musicisti con un personale percorso, come ci ricorda «Il Mulo» title track del primo disco solista di Cisco, e che oggi si ritrovano, come dimostrano invece «Una terra di latte e miele» e «I tempi siamo noi», inediti composti a sei mani per il tour.
 

Uno sguardo al pubblico, tutt'altro che silente, rivela l’entusiasmo che le canzoni dei Modena scatenano nei loro coetanei, i quarantenni appunto, ma anche nei trentenni, ventenni, e giù a scendere, complice quell'allegria che l’ispirazione al folk irlandese regala, ma soprattutto quell'impegno politico che aggancia i testi alla realtà del vissuto. Durante l’emozionante set di Cisco fatto solo di voce e bodhràn (tamburo irlandese), in cui spazia da «Contessa» a «I cento passi», c'è chi canta, chi batte le mani a tempo e chi tiene ben in alto un pugno sinistro, tanto per testimoniare che anche a Parma esiste ancora qualcosa di rosso.
Prima del concerto - voluto dall’assessorato al Benessere e alla Creatività Giovanile, e organizzato da Lune Nuove e UPR Agency - Bellotti, Rubbiani e Cottica si erano dati appuntamento all’Hub Cafè con il dj Marco Pipitone e il critico Pierangelo Pettenati, per una chiacchierata-djset che li ha visti protagonisti anche in consolle dove hanno scelto brani di Bob Dylan, The Pogues, Capossela, Cocorosie, Bjork e Caparezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento