10°

27°

Spettacoli

"Che bella giornata" regala Checco Zalone

"Che bella giornata" regala Checco Zalone
Ricevi gratis le news
0

di Francesco Gallo

ROMA - Chi ha paura di «Che bella giornata» nuovo film di Checco Zalone? In molti. E sicuramente Aurelio De Laurentiis che nel presentare a Roma il suo super cine-panettone, «Natale in Sudafrica», ha mostrato più che rispetto – oltre che per «Megamind in 3D» – per le potenzialità di questo film che la Medusa farà scendere in campo solo il 5 gennaio.  Non si pensi però a questa data come defilata dal ricco mercato natalizio. Non è affatto così. Intanto il 5 gennaio, oltre ad essere ancora dentro le feste, è un appuntamento strategico utilizzato, non a caso, anche l’anno scorso dalla Medusa per il film di Carlo Verdone «Io, loro e Lara» andato poi benissimo al box office (15.788.000). Per una major italiana come Medusa che si può permettere di avere in campo per Natale tre colossi come il film di Massimo Boldi («A Natale mi sposo»), quello di Aldo, Giovanni e Giacomo («La Banda dei Babbi Natale») e quello di Woody Allen («Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni») è il mezzo per rioccupare subito quelle sale dove uno o più film del terzetto cominciano a perdere colpi.
Per quanto riguarda Checco Zalone – cabarettista, comico, musicista e attore italiano con laurea in giurisprudenza – con «Che bella giornata», suo secondo film, si dovrà misurare con il suo esordio straordinario nel 2009 quando con «Cado dalle nubi» aveva incassato nel 2009 ben 15 milioni di euro.  Con la regia di Gennaro Nunziante, «Che bella giornata», prodotto da Taodue e distribuito da Medusa in circa 600 copie, ha come protagonista Checco (Zalone), poliziotto privato di una misera discoteca della Brianza.  A causa del pericolo di attentati che richiede misure straordinarie per i luoghi a rischio, il non troppo brillante Checco si ritrova a lavorare come addetto alla sicurezza del Duomo di Milano. In poco tempo, e grazie alle sue spiccate capacità intellettuali, che provocano infiniti malintesi diventa però la vera minaccia al patrimonio artistico italiano e presto ci si rende conto di non aver fatto un grande affare ad assumerlo. Checco poi incontra durante il lavoro Farah (Nabiha Akkari), una studentessa d’architettura che si finge francese e se ne innamora. Farah in realtà è araba ed è a Milano per portare a termine la sua personalissima vendetta: fare un attentato alla Madonnina. La bella ragazza intuisce subito che Checco, ignorante come pochi, potrebbe essere un perfetto e inconsapevole alleato per i suoi piani. Tutto sembra andare bene, ma Farah non ha fatto i conti con l’animo di Checco che cambierà per sempre le sorti della sua vita.  Nel cast del film anche: Annarita del Piano, Rocco Papaleo, Tullio Solenghi, Ivano Marescotti, Cinzia Mascoli, Cesare Armando, Hossein Taheri e Matteo Azchirvani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street