19°

Spettacoli

Michele Placido: "Vallanzasca? È cinema vivo"

Michele Placido: "Vallanzasca? È cinema vivo"
Ricevi gratis le news
0

In Italia la polemica c'era già stata al passaggio del film alla Mostra di Venezia (era fuori concorso) ed ora è scoppiata di nuovo, mentre all’estero  - Stati Uniti compresi - finora c'è stata grande accoglienza per «Vallanzasca - Gli angeli del male» di Mic hele Placido, con Kim Rossi Stuart nei panni del «bel Renè». Venerdì il film uscirà nelle nostre sale, ma «preceduto» dall’invito della Lega Nord a boicottare la pellicola, accusata di «mitizzare» eccessivamente un bandito e di mancare di rispetto alle famiglie delle sue vittime.
Placido, definito «cattivo maestro» da un deputato del Carroccio, in occasione della conferenza stampa di lancio del film ha respinto al mittente le critiche:  «Loro non si dovrebbero occupare di cinema. L’anno scorso la Lega ha fatto una grande propaganda su Barbarossa (il film di Renzo Martinelli, ndr) che è stato un flop pazzesco ed è costato 12 milioni di euro». Ma in fondo il regista, già autore di «Romanzo criminale» sulla banda della Magliana, vede queste discussioni come «un buon segno» in un paese altrimenti «addomesticato». «I giornalisti stranieri - afferma - hanno visto il film in un’altra ottica. Nessuno mi ha fatto domande sulle vittime e, con tutto il rispetto che ho per loro, il nucleo del film non è quello».
 Comunque, continua Placido, le critiche e le polemiche sono positive: «perchè un film, come un libro, deve far discutere. Vuol dire che ho fatto un cinema vivo». Il regista ha anche risposto a chi gli ha ricordato come lo stesso Vallanzasca non sia rimasto completamente soddisfatto del film nonostante sia tratto dal suo libro «Il fiore del male». «Ha detto che in realtà era più sorridente e lo capisco - racconta Placido - ma non potevo farne una figura troppo affascinante o leggera. Ho cercato di umanizzarlo, di capire perchè si è comportato in quel modo». «La cosa interessante - ha poi detto Kim Rossi Stuart, che è anche co-sceneggiatore - è la coabitazione in una persona sola di tanti elementi in contraddizione fra loro: sensibilità e spietatezza, gentilezza e violenza. Sono personaggi che vale la pena raccontare».
In Italia, incalza Placido «i grandi successi sono soprattutto commedie, il che va benissimo anche perchè così si sostiene l'intero settore, ma non è possibile che non si possano proporre altri progetti. Ormai tutto si è addomesticato. Da anni ad esempio cerco di fare un film su Mani Pulite ma è un'idea che non passerà mai di questi tempi, tanto che mi piacerebbe svilupparla con produttori francesi».  Proprio in Francia, infatti, Placido si trasferirà per i suoi due prossimi film: «Il primo si intitola 'Lo spione' con protagonista uno che assalta le banche. Il cast è francese ma sto chiedendo a Toni Servillo di interpretare un ruolo molto importante. In Francia si producono 300 film all’anno e non ci sono registi sufficienti. Il contrario di quello che accade nel nostro Paese».
«Vallanzasca - Gli angeli del male» (nel cast anche Valeria Solarino, Filippo Timi e Francesco Scianna) ripercorre la vita del «bandito della Comasina» che sta scontando una condanna complessiva a quattro ergastoli e 260 anni di reclusione. Già quando fu catturato, ricorda Placido, ci furono varie proposte di fare un film: «Si pensò a Delon e anch'io ebbi una richiesta ma non mi sentivo adatto a fare il ruolo. Ora Kim ha fatto un grande lavoro. Anzi, sono stato incoraggiato da lui a fare il film».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno