18°

Spettacoli

All'Edison "Dive", da Francesca Bertini a Lyda Borelli

Ricevi gratis le news
0

Quando all'inizio del Novecento fu coniata per le stelle del cinema muto la parola 'dive', era ancora inimmaginabile il divismo di massa, che nel corso del secolo si sarebbe 'volgarizzato' fino al velinismo dei nostri giorni. A Francesca Bertini, a Lyda Borelli, alle altre donne fatali degli albori del cinema, quando per la prima volta migliaia di spettatori sperimentarono la seduzione di corpi e volti sul grande  schermo, Solares Fondazione delle Arti dedica ora una rassegna, 'Dive. Le star femminili del cinema muto italiano',  che si terrà al Cinema Edison d`essai dal 3 febbraio al 3 marzo, in collaborazione con l'ufficio cinema dell'Assessorato alla Cultura del Comune. Cinque film, tutti in copie perfettamente restaurate, messe a disposizione dalla Cineteca di Bologna, accompagnati da musica suonata dal vivo: al pianoforte e, in un caso, dall`Orchestra dell`Università di Parma diretta da Luca Aversano.
La rassegna permetterà così al pubblico parmigiano di riscoprire le grandi dive del primo `900, le icone di un momento storico in cui anche il nostro cinema ebbe un vero e proprio star-system, vestali di un mondo senza legami con la realtà sociale, lontanissimo dall`atrocità della Grande Guerra e sensibilissimo invece a canoni di grande raffinatezza estetica, tra belle epoque e pittura pre-raffaellita.
Si comincia con Fior di male, un 'thriller' emotivo con continui colpi di scena tra riscatto sociale, amore e sacrificio, con una stellare Lyda Borelli (1884-1959), la prima attrice che incarnò l`idea moderna di Diva, folgorata da un`ascesa irresistibile e da un rapidissimo declino. Una recitazione, la sua, che fu "in grado di galvanizzare l`Italia", come scrisse la critica. L'accompagnamento musicale dal vivo è del pianista Romeo Zucchi.
Dopo Lyda Borelli, ecco l'altra grande stella, forse la più luminosa del cinema italiano del primo '900, Francesca Bertini (1892-1985), nel suo film-culto, Assunta Spina, oggetto poi di un remake memorabile con Anna Magnani e Eduardo De Filippo, struggente dramma della gelosia tratto da un testo teatrale di Salvatore Di Giacomo, vera summa di una  recitazione che diede origine a un modello, il 'bertinismo'. L'accompagnamento musicale dal vivo è sempre del pianista Romeo Zucchi.
Amori e conflitti tra un`aristocrazia fatua al tramonto e una borghesia attiva e intraprendente sono al centro de Il padrone delle ferriere, altro titolo celeberrimo, che consacra Pina Menichelli (1890-1984), icona erotica del suo tempo, da cui il pubblico adorante si aspettava tutta una liturgia di gesti e movenze di estrema sensualità. L'accompagnamento musicale dal vivo è del pianista Marco Dalpane. Come in un musical italoamericano ante litteram, Napoli e la sua vitalità sfrenata sono protagonisti in Vedi Napule e po' mori assieme alla diva del muto Leda Gys (1892-1957), osannata dal pubblico dell`epoca per la sua interpretazione vivacissima tra humour e passionalità. L'accompagnamento musicale è dell`Orchestra dell`Università di Parma diretta da Luca Aversano.
Il film che chiude la rassegna è Malombra, bibbia del decadentismo cinematografico ispirato al romanzo di Fogazzaro, ritratto di Marina di Malombra, donna inquieta dall'oscura personalità e dal destino tragico, prova d`attrice perfetta per la `divina` del muto per eccellenza, Lyda Borelli. Accompagna al pianoforte di Romeo Zucchi.
 
Biglietti Intero € 6, Abbonamento a 5 ingressi € 20,
Largo Otto marzo, 9
Informazioni Tel 0521 964803, www.solaresdellearti.it/cinema
 
Programma
 
3 febbraio
Fior di male (1915)
Con Lyda Borelli
Accompagnamento musicale dal vivo del pianista Romeo Zucchi
 
10 febbraio
Assunta Spina (1915)
Con Francesca Bertini
Accompagnamento al pianoforte e tastiere di Romeo Zucchi
 
17 febbraio
Il padrone delle ferriere (1919)
Con Pina Menichelli
Accompagnamento al pianoforte di Marco Dalpane
 
24 febbraio
Vedi Napule e po' mori (1924)
Con Leda Gys
Accompagnamento musical dell'Orchestra dell`Università di Parma diretta da Luca Aversano
 
3 marzo
Malombra (1916)
Con Lyda Borelli
Accompagnamento al pianoforte di Romeo Zucchi
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel