11°

26°

Spettacoli

Modella per gioco: Chiara Villa Armani

Modella per gioco: Chiara Villa Armani
Ricevi gratis le news
17

a cura di Pietro Razzini

Venti domande a Chiara Villa Armani, modella per gioco per Gazzettadiparma.it:

1) Cosa ti piace maggiormente di Parma?
Mi piace tutto. Si dice che Parma sia la piccola Parigi… e Parigi è la città dei miei sogni.

2) Cosa fai nel tempo libero?
Pratico hip hop, frequento il mondo della moda e mi piace molto il cinema.

3) Il tuo piatto preferito?
Il risotto ai frutti di mare.

4) Quale film ti commuove ogni volta che lo vedi?
"P.S. I love you"… non è mai troppo tardi per dirlo.

5) Ti sei divertita a posare come modella? Perché?
Sì, pur non essendo la prima volta, mi son trovata a mio agio più del solito ed è stato molto divertente.

6) Se dovessi scegliere tra amore e carriera?
La testa mi suggerirebbe la prima opzione. Ma il cuore è il muscolo più forte

7) In che posizione ti addormenti abitualmente?
Su un lato o a pancia in giù

8) Il viaggio che non dimenticherai mai?
Il mese che ho passato in Francia, grazie ad una borsa di studio vinta tramite l'Università. Non lo dimenticherò mai perché non è stata una semplice vacanza-studio ma un vero e proprio viaggio. Come recita Vaporidis in uno dei suoi film: “C'è una grossa differenza tra una vacanza e un viaggio: in vacanza ti riposi sotto l'ombrellone dopo un faticoso anno di lavoro, sei come anestetizzato dal relax e passi il tempo a ripeterti che devi assolutamente divertirti. Durante un viaggio invece non te ne frega niente di riposarti, ti nutri di quello che vedi, impari nuove lingue, ti interessi alla vita di persone che forse non rivedrai mai più, in una parola sola... vivi!”
E questo viaggio è stato forse il primo che mi ha insegnato davvero a vivere.

9) Credi nell’amicizia tra uomo e donna?
Ho un migliore amico che mi chiama “sorellina” da 9 anni, abbiamo un rapporto stupendo ed è davvero come un fratello maggiore per me, perciò direi proprio di sì.

10) Hai piercing o tatuaggi? Cosa e dove?
Non ho tatuaggi perché non mi piacciono i disegni sul corpo senza un significato davvero importante. Se dovessi mai farlo, dovrei avere una ragione forte come il nome del mio futuro figlio o le iniziali dei miei genitori. Ho invece due piercing, un all'ombelico ed uno al trago.

11) La tua canzone del cuore?
“I'll be missing you” di Puff Daddy perché mi lega a persone che non ci sono più.

12) Pratichi sport?
Sì, da quando avevo tre anni, danza classica e moderna. Negli ultimi anni hip hop.

13) Cosa fai nella vita?
Mi sto laureando in psicologia e lavoro come impiegata.

14) Sei fidanzata? Come ti ha conquistata?
Con qualcosa di inaspettato. Ed una canzone.

15) Hai un sogno da realizzare?
Mi piacerebbe visitare la Polinesia francese, trovare un lavoro che mi possa far sentire realizzata, riuscire a comprare la casa dei miei sogni o una casa sul mare… ed avere una famiglia.

16) A cosa non sai resistere?
Alle fragole con la panna e alla cioccolata.

17) Di cosa hai paura?
Degli addii.

18) In che periodo storico ti piacerebbe vivere?
In questo  va benissimo.

19) A che personaggio famoso non sapresti dire “no”?
Ovviamente Brad Pitt...e Josh Hartnett!

20) Vedi il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?
Preferisco vederlo mezzo vuoto perché comunque so che la bottiglia è mezza piena.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    11 Febbraio @ 09.33

    aiuto, non volevo scatenare questo putiferio! sì, mi piaccionoi piedi delle donne, e allora? chiariamo alcuni punti: il feticista è colui che si eccita con oggetti, ovvero i feticci. se a una persona piacciono i piedi non può e non deve assolutamente esere considerato un maniaco, altrimenti lo stesso si può dire di chi afferma"che belle gambe,", "che bele collo", "che guanciotte da baciare". ciò premesso, avverto il fig. filippo di chiedere immediatmaente scusa, in quanto dare del maniaco a una persona, quando non lo è, rappresenta una grave offesa, e vorrei ricordare che si può tranquillamente sporgere denuncia per offese. ripeto: questa bellissima ragazza è stupenda dalla testa ai piedi, e per quanto mi riguarda, i suoi piedini sono da baciare. chi non è d'accordo? vada a fare una passeggiata filippo.

    Rispondi

  • marco

    09 Febbraio @ 14.38

    Scusa, FILIPPO, la perversione in un bacio ai piedi la vedi tu e chi la vuole vedere. Perfino nella MESSA DI PASQUA, IL PAPA lava i piedi ad alcuni fedeli, li asciuga e li bacia, seppure simbolicamente. C'è gente che, NON AVENDO proprie opinioni o commenti originali, non trova di meglio che CENSURARE quelli degli altri. Meno male che i redattori di GAZZETTA.IT non la pensano come la minoranza di lettori talebani... altrimenti il sito non lo leggerebbe più nessuno ! (Non lo leggerebbero nemmeno i suddetti lettori talebani... infatti, che gusto ci sarebbe a leggere commenti GIA' CENSURATI ?)

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    09 Febbraio @ 08.23

    Guardi, sig. Filippo: sul fatto dello "stare più attenti" ho la presunzione di dirle che pochi siti dedicano alla moderazione dei commenti il tempo che dedichiamo noi. E infatti tantissime mail prendono la via del cestino, e altre vengono pubblicate ma senza frasi che noi riteniamo volgari o offensive. - Non ho detto che tutto ciò che passa in tv è passabile anche qui: ho detto che, al confronto, la frase "incriminata" mi sembrava - e mi sembra tuttora - al di qua della soglia. Se poi dobbiamo approfondire il discorso, a rischio che la discussione diventi un po' anatomico-surreale, aggiungo che: 1) la frase non ha alcun termine volgare, altrimenti non sarebbe mai passata 2) se "occhioni stupendi" va bene (e spero che almeno su quello non ci siano dubbi), che scandalo c'è nelle parole "piedini da baciare"? Chi vede in queste parole l'espressione di un maniaco o feticista potrebbe vederle anche negli occhioni: io mi limito a giudicare le parole, non le eventuali "perversioni" di chi le ha scritte. E le parole che ho pubblicato, a meno che qualcuno non mi dimostri il contrario, credo proprio non offendano nessuno: anche perchè, l'espressione "da baciare" o "al bacio" è da tempo presente nel linguaggio anche al di fuori dello specifico atto. Insomma, non vorrei che alla fine ci fosse più malizia in chi legge che in chi scrive. E comunque, tanto meno nella settimana in cui abbiamo rispolverato la grottesca vicenda giudiziaria e censoria di Ultimo tango a Parigi, ritengo di dover censurare un commento che - lo ripeto - non ha alcuna parola volgare. Ed ora spero di poter chiudere un argomento che mi pare abbia avuto più spazio di quanto ne meritasse. (Gabriele Balestrazzi) P.s - Filippo ha ovviamente il diritto di non essere d'accordo (e io lo rispetto), ma non quello di farsi interprete di insoddisfazioni altrui: per ora, infatti, l'unico ad essersi lamentato per quel commento è lei.

    Rispondi

  • filippo

    09 Febbraio @ 07.31

    mi scusi signor GB, ma non capisco. quindi siccome trasmissioni tv o cosa altro usano o mostrano comportamenti discutibili questi devono passare per "passabili"? io sinceramente se fossi in voi starei più attento nel gestire questo tipo di cose, considerato che mettete in bella mostra delle ragazze. io trovo abbastanza fuori luogo il commento in questione, e non è la prima volta che lo leggo. e credo che anche il soggetto ripreso non ne possa essere soddisfatto.

    Rispondi

  • Ago&Filo

    08 Febbraio @ 15.45

    Concordo con (G.B.), anche se il commento dei "piedini da baciare" è abbastanza inquietante. In effetti anche la mamma è una gran bella donna. Per il lettore che ha colto "l'incongruenza" (complimenti per l'acume) è ovvio che si tratta di una svista. Credo che il senso del messaggio sia abbastanza chiaro nella parte finale della risposta! (a buon intenditor....)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

BELGIO

Tentò una strage di poliziotti: il terrorista Abdeslam condannato a 20 anni

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover