16°

28°

Spettacoli

"Non è un remake, né un western"

"Non è un remake, né un western"
Ricevi gratis le news
0

I fratelli Ethan e Joel Coen lo ribadiscono anche al Festival di Berlino: «Il Grinta», che in serata ha aperto la 61ª edizione della Berlinale, non è affatto un western, nè tantomeno un remake del film di Henry Hathaway che valse a John Wayne il suo primo (e unico) premio Oscar, nei panni del «giustiziere» assoldato da una ragazzina che vuole vendicare l'uccisione del padre. E anche il protagonista, uno straordinario Jeff Bridges (a sua volta candidato per questo ruolo all’Oscar dopo averlo vinto un anno fa con il cantante country alcolizzato di «Crazy heart»), c'entra poco con lo stesso Wayne. E allora perchè tanto successo negli Stati Uniti?
«Perchè - ha spiegato ieri Bridges, che per i Coen era già stato l'indimenticabile «Grande Lebowsky» che proprio a Berlino vinse l'Orso d'oro - il film ha dalla sua la semplicità. E proprio nella semplicità dei suoi personaggi si trovano risposte a cose molto complicate come sono quelle che accadono oggi».
E comunque i fratelli registi di Minneapolis tengono a precisare che questa vicenda, vale a dire il desiderio di vendetta da parte della 14enne Mattie (Hailee Steinfeld) nei confronti dell’assassino del padre (il Josh Brolin di «Non è un paese per vecchi»),  non ha nessun riferimento alla realtà.
E così fatti fuori il western e lo stesso Wayne («mio figlio non sapeva neppure chi fosse» dice candidamente Joel), così come gli stessi valori politici di un’icona come Wayne, a restare vivo resta solo il libro omonimo di Charles Portis da cui è tratto il film. Dice Bridges; «è tutto basato sul libro. L’ho letto e ho capito esattamente quello che volevano i Coen. D’altronde sembra proprio una loro sceneggiatura. Non ho mai pensato a John Wayne mentre giravo il film».
E i Coen aggiungono:  «è un testo di cui ci siamo subito innamorati. Ma non si può dire che abbiamo pensato a un western mentre lo leggevamo. Lo è diventato solo perchè era ambientato in quella particolare epoca»
In conferenza stampa è intervenurta più volte anche la bravissima Hailee Steinfeld (a sua volta candidata all’Oscar, ma come non protagonista): «questo set non era un mondo tutto al maschile, con me c'era mia madre. E poi stare tra tanti attori maschi (nel cast anche un grande Matt Damon, ndr) è stato alla fine piacevole. Certo, ero molto intimidita all’inizio, ma solo perchè non li conoscevo, ma poi sono diventati tutti dei padri per me e sono stati tutti molto gentili». Il film «Il Grinta» prodotto da Scott Rudin insieme ai fratelli Coen che l’hanno anche sceneggiato (10 le candidature agli Oscar), sarà nelle sale italiane il 18 febbraio distribuito da Universal.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"