12°

26°

Spettacoli

Il "gioiellino" non conquista i parmigiani

Il "gioiellino" non conquista i parmigiani
Ricevi gratis le news
2

Chiara Pozzati


Il ritratto sbiadito di una Parma che non esiste. Delusi, amareggiati e, perché no, anche un po' stizziti: ecco come si presentano i pochi parmigiani appena usciti dalle sale del Cinecity per la prima de «Il gioiellino».
Il film di Andrea Molaioli che si ispira e rivive  il crac Parmalat non convince gli spettatori che ieri hanno preso posto nella sala del cinema di via Langhirano. Un’accoglienza tiepida quella riservata dal pubblico del primo spettacolo e ancor più gelida da parte di chi ha partecipato a quelli seguenti: ecco il bilancio dell’arrivo de «Il gioiellino».
«Nulla da dire sulla interpretazione degli attori e neppure sulla sceneggiatura - spiegano Annamaria e Maria Pia, due signore che glissano sui cognomi - Quello che non convince e appare  assolutamente poco veritiero è il  ritratto dei protagonisti».
 «Tanzi sembra il padre di famiglia amorevole, quasi in balia degli eventi», sbotta la prima. «Tonna appare invece fin troppo malleabile - affonda la seconda -: seppure venga descritto come un duro è nulla in confronto a chi lo conosceva». E poi che dire di quella città fantasma, «quasi anonima» come la definiscono gli spettatori più critici, che nulla ha a che fare con la vera Parma?
«Sono rimasta delusa perché mi aspettavo di vedere lo sfarzo ma anche quelle grandezze targate Parmalat che nel bene hanno fatto girare il nome della nostra città in tutto il mondo», sbotta a caldo un’altra donna intercettata all’uscita dalla sala. Anche lei poco convinta che il gioiellino di pellicola rispetti il proprio nome.

Tra gli spettatori c'è anche Elvio Ubaldi che ha dovuto interrompere la visione del film per impegni inderogabili, ma non sembra particolarmente dispiaciuto.
«Devo ammettere che se non fossi un parmigiano non sarei andato a vederlo - esordisce cauto - e probabilmente non lo consiglierei». (...)

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • un\'appassionata di cinema

    13 Marzo @ 11.50

    Io il film non l\'ho ancora visto, ma da quello che ho letto (anche un\'intervista al regista), non si voleva fare una ricostruzione fedele della vicenda parmalat, ma soltanto ispirarsi ad essa per affrontare questioni più ampie legate all\'idea di un liberalismo selvaggio e ad un capitalismo privo di qualsiasi regola...\r\nForse è con questo \"sguardo\" più ampio che dovremmo andare a vedere questo film, senza cercare identificazioni precise con la vicenda e i personaggi implicati nel crac parmalat

    Rispondi

  • franco

    05 Marzo @ 17.52

    Ritengo che un film , Non riesca a rendere l' idea Della Realtà , alla quale solo coloro che hanno indagato sul CRAKH del secolo potrebbero dare , UNA ricostruzione oggettiva. FALCO.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

11commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

boretto

Non vuole lavorare e per due anni minaccia la madre per avere soldi: denunciato

Giustizia

Trattativa Stato-mafia: condannati Mori, Dell'Utri e Ciancimino. Assolto Mancino

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery