12°

26°

Spettacoli

Siamo tutti colpevoli? Gianmarco Tognazzi a suo agio nel testo di Dürrenmatt

Siamo tutti colpevoli? Gianmarco Tognazzi a suo agio nel testo di Dürrenmatt
Ricevi gratis le news
0

 Non c'è crimine più grande dell’innocenza: solo le rose possono essere innocenti». Secondo Dürrenmatt siamo tutti colpevoli: i meccanismi investigativo-giudiziari sono sostanzialmente incapaci di giungere alla verità umana. E ciò che sfugge alla giustizia dei tribunali può essere eticamente condannabile. E’ accaduto ad Alfredo Traps, un uomo come tanti, protagonista della commedia «Die Panne» tratta dal romanzo breve dello scrittore svizzero, per un adattamento di Edoardo Erba. Traps è interpretato da un disinvolto Gianmarco Tognazzi che per caso si trova di fronte alla sua colpevolezza: già, il caso è un altro tema ricorrente in questa beffarda commedia capace di far sorridere e riflettere allo stesso tempo. Tutto nasce infatti da un banale incidente, l’automobile in panne, che costringe Alfredo Traps -rappresentante di tessuti- ad una sosta indesiderata: cercando aiuto trova ospitalità a casa di un vecchio giudice in compagnia di due vecchi amici, un pubblico ministero e un avvocato in pensione, che gli spiegano il loro passatempo preferito: rielaborare (reinventare) processi storici come quello a Socrate, Gesù, Giovanna D’Arco e Federico di Prussia («Ma lo sa che l’ultima volta abbiamo dichiarato Federico di Prussia incapace di intendere e volere?»). E così, tra una bottiglia di vino e l’altra, Traps resta coinvolto in questo gioco-giudiziario -apparentemente innocente ma in realtà diabolico - trovandosi all’improvviso imputato in un vero e proprio processo; per gioco e per caso Traps racconta la sua vita mediocre, parla, si confessa... E tra un pregiatissimo bicchiere e l’altro, la surreale nipote Sabine e curiosi piatti cucinati da un cameriere (ex-boia), si ritrova macchiato della sua colpevolezza: Traps ha effettivamente e inconsapevolmente compiuto un delitto divenendo l’amante della moglie del suo principale che, avvertito anonimamente dell’accaduto dallo stesso Traps, è morto a causa di un infarto, lasciando libero il posto di direttore. Alla fine il protagonista sceglie di espiare da solo la colpa che nessun tribunale condanna, impiccandosi. «Che peccato, ci ha rovinato la notte più bella della nostra vita!», dice infine l’avvocato difensore, sottolineando l’umorismo noir di Dürrenmatt secondo il quale ogni uomo, direttamente o indirettamente, porta con sè gravi colpe da espiare. Forse l’inquietudine di questo bellissimo racconto è stata stemperata un po' troppo dai tanti momenti di comicità.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

1commento

scomparso

San Secondo, Claudio non si trova. Chi l'ha visto?

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

6commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover