17°

27°

Spettacoli

Modella per gioco: Sady Chanel

Modella per gioco: Sady Chanel
Ricevi gratis le news
14

a cura di Pietro Razzini

Venti domande a Sady Chanel, modella per gioco di questa settimana:

1) Cosa ti piace maggiormente di Parma? 
Mi piace tutto, dalla cultura ai sapori.

2) Cosa fai nel tempo libero?  
Appena posso sto insieme alla mia famiglia e mi dedico totalmente a loro: mi piace fare passeggiate, leggere un buon libro e stare insieme agli amici.

3) Il tuo piatto preferito?
Sono una golosona e penso che si veda… mangio veramente di tutto.

4) Quale film ti commuove ogni volta che lo vedi? 
“Alla ricerca della felicità”: mi rivedo molto nel protagonista.

5) Ti sei divertita a posare come modella? Perché?
Sì, mi sono divertita molto perché è stata una nuova esperienza.

6) Se dovessi scegliere tra amore e carriera?  
Assolutamente amore.

7) In che posizione ti addormenti abitualmente? 
A pancia in giù

8) Il viaggio che non dimenticherai mai?
A Parigi: vado spesso perché proprio lì abita una mia cugina.

9) Credi nell’amicizia tra uomo e donna?
Assolutamente sì.

10) Hai piercing o tatuaggi? Cosa e dove? 
Nulla di nulla.

11) La tua canzone del cuore?
Non ne ho una in particolare: mi piacciono molto Adriano Celentano e Claudio Baglioni.

12) Pratichi sport?
Non sono una ragazza sportiva.

13) Cosa fai nella vita?
Lavoro…tanto lavoro…

14) Sei fidanzata?  
Non sono fidanzata

15) Qual è il tuo sogno ricorrente?  
Che tutte le persone a cui tengo siano semplicemente felici.

16) A cosa non sai resistere?  
Alla mia vita quotidiana, a partire dal caffè del mattino. E poi alle serate con le mie amiche: insomma la mia semplice vita e soprattutto al cibo.

17) In che periodo storico ti piacerebbe vivere? 
Nel Medioevo.

18) Chi è il tuo personaggio famoso preferito?
Marilyn Monroe

19) Il bicchiere è sempre mezzo pieno o mezzo vuoto? 
Mezzo vuoto...ma se è pieno va bene lo stesso.

20) Hai più rimpianti o rimorsi?  
Rimpianti mai…

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    13 Aprile @ 16.58

    Troppo gentile. Comunque La ringrazio. (G.B.)

    Rispondi

  • marco

    13 Aprile @ 11.30

    Sig. Balestrazzi, va bene va bene Lei ha ragione. Saluti (Marina Ghirardi)

    Rispondi

  • marco

    13 Aprile @ 09.53

    @ SADY : "Sady è semplicemente l'abbreviazione del mio nome .. e nn mi sembra un grosso problema..." No, Sady, dove ho scritto che è un problema ? Si fa per interagire ! Credo che la cosa più triste sarebbe che nessuno si filasse le tue foto, invece vedi quanto interesse ? Sempre per gioco e per curiosità: CHANEL SAREBBE UN COGNOME VERO ? La tua cugina di Parigi produce per caso borsette e profumi ? ;-)))

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    13 Aprile @ 08.45

    Cara Marina, sono abituato ad essere sincero con i lettori e soprattutto con me stesso (se crede che anche questa sia arroganza, spero che le tante critiche su di noi che quotidianamente può leggere su questo sito, e che noi accettiamo e rispettiamo, la convincano almeno su questo aspetto). Ed è quindi con la massima sincerità che le dico che tutto mi aspettavo da questa rubrica nata "per gioco" (lo ripeto la millesima volta), tranne che un dibattito così "serio". E, sempre se ha voglia di sfogliare il nostro archivio e i precedenti articoli sulla rubrica, potrà vedere facilmente che a prenderla sul serio, di sicuro, non siamo stati noi. - Provo comunque (ahimè senza onniscienza: mi pare che fra questa e l'arroganza sia lei a giudicare chi non conosce, anche perchè faccio questo mestiere da 35 anni e non credo che l'opinione della gente coincida con la sua. Ma pazienza...) a rispondere ai suoi legittimi quesiti. - Le foto sono di pessima qualità? Io non ho mai sostenuto che sono bellissime, nè ho negato ad alcuno il dititto di fare questa critica. Ho solo spiegato, senza troppo successo, che anche il fotografo è tale "per gioco", perchè "per gioco" (chissà che a ripeterlo tante volte qualcuno se ne renda conto) abbiamo creato questa rubrica, che nelle nostre intenzioni non dovrebbe fare male a nessuno . - Lei però dice, e anche questa è una critica che ha un senso e che rispetto, che si contribuisce alla mercificazione femminile. La rispetto, ma ovviamente non la condivido. Credo che volgarità e abiti succinti siano molto più altrove che qui: forse si può discutere su 4-5 foto su 250, ma non credo proprio che la volgarità sia il marchio di fabbrica di questa rubrica. Che non promette niente a nessuno, e quindi non alimenta alcuna mercificazione. Anzi, fa diventare "modella per un giorno" chi nella vita magari ha fatto altre scelte o comunque non avrà mai davvero a che fare con le passerelle. E' così grave? Anche perchè, contemporaneamente, abbiamo lanciato più volte inchieste vere e serie sul corpo della donna e sula sua mercificazione. E sa cos'è successo? E' successo che i lettori, in questo spazio commenti, si sono mobilitati meno che per la Modella per gioco. Allora, e scusi se mi permetto anch'io, quello che contesto non sono certo le vostre legittime critiche, ma la contraddizione che c'è fra i tanti che si scagliano contro questa rubrichetta che si può tranquillamente ignorare (e fra l'altro abbiamo scoperto che certe critiche non erano nè disinteressate nè in buona fede...) e la ben più scarsa partecipazione quando lanciamo (e la Gazzetta lo fa spesso) temi e inchieste ben più importanti. Allora, se vogliamo crescere davvero, lei dice che noi dobbiamo essere meno arroganti, ma io aggiungo che allo stesso modo molti lettori dovrebbero scendere dalle loro cattedre, e affrontare più serenamente (e con più autocritica) il modo in cui loro stessi si pongono verso i contenuti del'informazione (perchè, ad esempio, Striscia la notizia che è ben più volgare del nostro gioco non viene disertata in massa dai telespettatori quando compaiono le veline...?). Altrimenti sarebbe un'autoassoluzione troppo comoda, e - se riducessimo il problema alla nostra rubrichetta - troppo superficiale. (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • marco

    13 Aprile @ 01.29

    Sig. Balestrazzi, scusi se mi permetto, ma a giudicare dai suoi interventi credo che l'argomento l'abbia preso troppo seriamente Lei. Sfogliando anche i vecchi servizi, non posso biasimare certi lettori che esprimono pareri sulla pessima qualità delle foto. Oltretutto Sig. Balestrazzi, è da tempo che si discute su un tema delicato come l'utilizzo improprio dell'immagine femminile e della sua mercificazione. E per tutta risposta La Gazzetta di Parma cosa fa?...Pubblica foto di ragazzette in abiti succinti (alcune sono veramente volgari) e pose ammiccanti. Dall'alto della sua onniscienza (visto che Lei ha l'arroganza di giudicare persone che non conosce nemmeno) forse vorrà illuminarci tutte e tutti sull'utilità di questa rubrica. Lo scopo forse è quello di far "tirare" un po' le vendite del giornale? Mamma mia che tristezza. (Marina Ghirardi)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Foto d'archivio

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Vigile del fuoco precipita da 7 metri e muore ad Ancona Video

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"