18°

28°

Spettacoli

"Se sei così ti dico sì": commedia amara sui vip. Fra i protagonisti, Belen: "Il mio cuore è più grande del mio lato b"

"Se sei così ti dico sì": commedia amara sui vip. Fra i protagonisti, Belen: "Il mio cuore è più grande del mio lato b"
Ricevi gratis le news
0

"Se sei così ti dico sì", nuovo film di Eugenio Cappuccio è una commedia amara piena di sentimento che racconta di "meteore" artistiche, di cattiveria di certa tv, di effimero e provincia. È il caso del protagonista Piero Cicala (Emilio Solfrizzi), ex cantante pop ormai sessantenne, che dopo un grande successo discografico con "Io, te e il mare" si ritrova costretto a rientrare amaramente in quella provincia che aveva lasciato. Ora Piero fa il cuoco nel ristorante dell’ex moglie Marta (Iaia Forte) e vive serenamente tra piccole cose e senza troppi rimpianti. Ma per tutti c'è una seconda occasione. Nel caso di Piero è un programma tv "I migliori anni" condotto da Carlo Conti, che vuole a tutti i costi la sua partecipazione tra le vecchie glorie. Dopo molte perplessità, un po' di trucco e un toupet posticcio, Piero accetta alla fine la sfida e va a Roma con il sostegno di tutto il suo piccolo paese di Puglia.  
A Roma succede l’incredibile. Nello stesso albergo a cinque stelle Piero incontra la star del momento, Talita Cortes (Belen Rodriguez), che lo confonde, per tutta una serie di coincidenze, come un cantante ancora nel pieno del suo successo. L’effimera Talita, una specie di Paris Hilton argentina, porterà il povero Piero negli States per farlo cantare, ma qui la verità uscirà fuori con qualche sorpresa. 
Il film, che sarà in sala da venerdì in 350 copie distribuite da Medusa ed è stato prodotto dalla Duea Film in collaborazione con Medusa e Sky Cinema, ha nel cast anche Frabrizio Buonpastore, Totò Onnis e la collaborazione di Carlo Conti nell’interpretazione di se stesso.  «Ho una vita vera da vivere e un cuore più grande del mio lato b», dice Belen Rodriguez. Un modo netto di prendere le distanze dal suo personaggio. Ma l’attrice parla anche della sua voglia di essere mamma: «Sono una ragazza normale - dice a un certo punto - e ora ho tanta voglia di diventare mamma. Un po' come è accaduto a mia madre, che mi ha avuto a 21 anni e so quanto è bello avere una mamma giovane come è capitato a me, una donna che a un certo punto mi ha fatto la valigia e mi ha spinto a seguire la mia strada alla ricerca del successo. Certo - ha aggiunto - sono ancora giovane, ho solo 26 anni, ma il fatto è che ogni volta che vorrei fare questo passo arrivano contratti e tutto slitta». 
Comunque nel personaggio di Talita non ci si riconosce proprio: «Mi vedo in lei solo quando sorride e si commuove. Lei è molto frivola, dispettosa, superba, invece io sono diversa, sono una che ascolta la gente». Per lei, infine, tanta voglia di fare, su tutto, l’attrice:«recitare mi dà forti emozioni, molto più della tv», ripete più volte.

Il bravissimo Solfrizzi non sembra invece ci abbia messo troppo per identificarsi nel suo personaggio:«Ho cominciato facendo spettacoli nella provincia pugliese e mi è capitato spesso di incontrare questo tipo di personaggi. Sono contento poi che si parli di questi programmi tv a cui non manca una certa crudeltà. Come quando fanno cantare questi ex cantanti, non più giovanissimi, facendo vedere in contemporanea le loro interpretazioni da giovani».  Dice invece Eugenio Cappuccio, ex assistente di Fellini per Ginger e Fred e autore di Volevo solo dormirle addosso:«Mi sono innamorato subito di questo soggetto, mi piaceva raccontare questa storia dall’Italia di provincia fino al Texas».
 
Ci scherza su invece Antonio Avati, autore tra l’altro del soggetto con Cappuccio e Claudio Piersanti,«Nanni Moretti ha il Papa e noi Habemus Belen».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design