17°

27°

Spettacoli

"Io? Mi diverto" parola di Ketevan Kemoklidze

"Io? Mi diverto" parola di Ketevan Kemoklidze
Ricevi gratis le news
0

Giulio Alessandro Bocchi
Una richiesta di salvataggio e centinaia di trappole da far giocare a chi la ostacola nei suoi obiettivi, ma di amore se ne vede davvero poco. Di momenti per stare da soli, con «quel cane di tutore», per Rosina e il conte di Almaviva ce ne sono pochi e  in tutta l’opera per loro non c’è neanche un duetto. L’unico momento un po’ intimo, con Bartolo fuori scena, sarebbe «Dolce nodo», ma allora è Figaro a sdrammatizzare la scena facendo loro il verso. «Rosina – spiega Ketevan Kemoklidze, che vestirà i suoi panni al Regio domani in occasione della “prima” dell'opera buffa rossiniana – è innanzitutto una ragazza pragmatica, femminile e furba, in senso buono: l’amore non c’entra. Nel Barbiere di Siviglia per questa coppia ci sono già gli indizi dei problemi che si mostreranno nelle Nozze di Figaro. Comunque cercherò di interpretarla il più innamorata possibile».
«In questo Barbiere – continua il mezzo-soprano – mi diverto tantissimo. La regia di Stefano Vizioli segue molto la musica ed è stato interessante il confronto con il direttore Battistoni». Giovane e carina la Kemoklidze si presta bene, con i suoi colori, alla parte di Rosina, anche se non viene dalla Spagna, ma dalla Georgia, un paese lontano geograficamente, ma più vicino all’Italia di quanto si possa immaginare. «Durante l’ ottocento – racconta la cantante – le opere italiane venivano portate nel nostro paese dalle vostre compagnie, pochi anni dopo le prime rappresentazioni. Sul modello italiano si è formata la nostra scuola musicale, anche se poi abbiamo acquistato una nostra autonomia. Abbiamo un nostro “Verdi”, Zakaria Paliashvili, che è conosciuto prevalentemente in Georgia, anche se meriterebbe una fama più internazionale. Sarà forse la latitudine ma ci sentiamo simili per molti aspetti agli italiani».
Molti cantanti, anche passati dal Regio, vengono dalla Georgia. «In Georgia – spiega la Kemoklidze – cantano tutti. I nostri canti popolari sono molto complessi e hanno anche sette voci. Già a quattro anni io cantavo in cori a tre voci». A Parma il mezzo-soprano (che ha imparato perfettamente l’italiano durante i suoi due anni di studio all’Accademia della Scala) si era già esibito in un concerto, ma quello di domani  sarà il suo ufficiale debutto al Regio. «Ci vuole una grande concentrazione per esibirsi su un palco dove sono passati i più grandi cantanti». Il “peperoncino del teatro”, il loggione, desta in molti cantanti qualche preoccupazione, ma la Kemoklidze è serena. «Se i pareri negativi vengono dalla conoscenza sono accettabili. In questo bell’esame cercherò di mettere tutto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: gravissima una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design