19°

29°

Spettacoli

Film recensioni - Habemus Papam

Film recensioni - Habemus Papam
Ricevi gratis le news
1

Filiberto Molossi

L'ultima tentazione del Papa? Prendere l'autobus come un «comune mortale», entrare in un centro commerciale senza comprare nulla, confondersi, in incognito, tra la gente, vagando per una città dove nessuno gli chieda di essere qualcuno. In fuga da sé e da un compito insostenibile per smettere di sentirsi, almeno una volta,  fuori dal mondo: e ritrovarsi, invece, parte del reale, pedina, confusa tra mille altre, del tutto. E se Dio fosse uno di noi? E se Moretti non fosse il diavolo che qualcuno dipinge, ma un regista che a volte non ci merita ma che più spesso non ci meritiamo? Dopo avere impersonato l'«unto dal Signore», Nanni mira ancora più in alto: per raccontare la solitudine del santo padre, accarezzando con dolente partecipazione l'imprevedibile tenerezza di chi si scopre uomo tra gli uomini, fragile come tanti, smarrito come tutti. Pezzo mancante di un puzzle incompiuto, simbolo scomodo della contemporanea inadeguatezza: là dove il buio minaccioso tra le tende rosse di un balcone che resta vuoto è il baratro di ognuno, l'oscurità senza certezze che già siamo. C'è un'idea (anzi, più di una) geniale e potente dietro l'ultimo, riuscitissimo, film di Nanni Moretti che, disinnescati i facili dogmi dell'anima e dell'inconscio, della religione e della psicanalisi - entrambe ormai incapaci di rispondere alle aspettative dell'oggi -, immagina, con laica ispirazione, un Papa (un grande Michel Piccoli) che, eletto a sorpresa dal conclave, va in crisi e rifiuta le sue responsabilità. Per far sì che il pontefice superi le sue paure viene allora chiamato uno psicanalista...
Più divertito che iconoclasta nei momenti lievi, forte e intenso, invece, in quelli drammatici, «Habemus Papam» va al di là della rappresentazione di una religione e di una chiesa (che «da un po' di tempo fatica a capire le cose») come una prigione, eterna (e a volte inconsapevole) clausura verso «l'altro», per mettere in scena la recita del mondo, là dove solo il teatro, l'illusione (bella la sottotraccia de «Il gabbiano» di Cechov), sembra in grado di svelare la verità. Cardinali che giocano a pallavolo, messe deserte,  un pontefice che voleva fare l'attore: in un mondo in cui nessuno ha più consapevolezza del suo ruolo, in cui nessuno esce di scena, si dimette o si fa da parte (anche quando dovrebbe), il coraggio di non sentirsi all'altezza del Papa di Moretti suona come un atto rivoluzionario: quello di un cinema che non cerca consolazione né tantomeno assoluzione.

-HABEMUS PAPAM
REGIA: NANNI MORETTI
SCENEGGIATURA: NANNI MORETTI, FRANCESCO PICCOLO E FEDERICA PONTREMOLI
FOTOGRAFIA: ALESSANDRO PESCI
INTERPRETI: MICHEL PICCOLI, NANNI MORETTI, JERZY STUHR, MARGHERITA BUY, RENATO SCARPA
GENERE: DRAMMATICO
Italia/Francia 2011, colore, 1 h e 44’
DOVE: ASTRA, CINECITY, THE SPACE e ODEON (Salso)
GIUDIZIO:


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • SERGIO

    18 Aprile @ 15.38

    Concordo con il critico. Un film "geniale" nel soggetto e nella realizzazione, che tocca tutte le corde che deve toccare il cinema per essere arte, oltre che spettacolo. Far ragionare, divertire, stupire, commuovere. Non sono un fan di Moretti, ma qui è davvero un grande. E gli attori, lui compreso, sono tutti bravissimi. Da Michel Piccoli, ai vari Cardinali, alla Buy ed all'incredibile Guardia svizzera! Film da non perdere e da rivedere! Alla faccia di chi dice che il cinema italiano è morto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse