20°

32°

IL DISCO

U2 sotto un cielo rosso sangue

U2 sotto un cielo  rosso sangue
Ricevi gratis le news
0

Trentacinque anni fa il fenomeno-U2 diventava leggenda con la pubblicazione del loro primo album dal vivo, quell'”Under a bloody red sky” che a detta di molti resta ancora oggi insuperato. Definirlo solo un live sarebbe riduttivo perché in questo disco Bono e compagni reinventano alcune delle loro canzoni fin lì più celebri. Gli otto brani del disco sono stati registrati durante il cosiddetto War Tour, per promuovere il loro terzo album in studio, in particolare nelle tappe negli Stati Uniti (Colorado e Massachusetts) e in Germania. Il live, il cui titolo riprende una strofa di “New year's day”, brano di “War”, è stato definito in tanti modi, ma praticamente sempre entusiastici. “Il disco perfetto” forse è la definizione più calzante. E' comunque il disco della consacrazione per il gruppo irlandese e non deve sorprendere che abbiano deciso di registrarlo, tra gli altri luoghi, proprio in quel Massachusetts in cui nel 1980 si esibirono da perfetti sconosciuti. Il Massachussetts, e Boston in particolare, così come le Red Rocks di Morrison, nel Colorado,  dove fecero uno storico concerto, sono luoghi  fondamentali nella carriera della band.
Repetita juvant: il disco è un'esperienza. Da consigliare a chi non l'avesse ancora sentito e da rifare per gli altri. Anche, per chi oggi naviga intorno alla  cinquantina, per risentire quella che è stata un po' la “colonna sonora” di una generazione. L'anno dopo infatti il gruppo irlandese sfornerà “The unforgettable fire”, l'lp di “Pride”. Indimenticabile.
“Under a blood red sky” è una cavalcata trionfale fin dalla copertina. Gli U2 aprono con “Gloria”, dall'album “October”, una preghiera in inglese e latino, simbolo della spiritualità del gruppo, in cui c'è la presentazione – anche questa leggendaria – di Adam Clayton e The Edge (Bono urla al microfono: “This is The Edge”), tributo a David Evans, chitarrista del gruppo. C'è poi l'incalzante “11 o'clock tick tock”, uno dei pezzi “più da concerto” degli U2. In “I will follow” protagonista è la batteria di Larry Mullen,  mentre il lato  A si conclude con “Party girl”, anch'essa travolgente  in cui si  esalta il duo Bono-The edge.
Il primo brano del lato B merita un discorso a parte. E' come se fosse un disco inserito in un altro. Si tratta infatti di “Sunday bloody sunday”. La domenica di sangue è quella del 30 gennaio '72 a Derry (per gli indipendentisti) o Londonderry (per gli unionisti), in Irlanda del Nord. Quel giorno  le truppe del Regno Unito spararono sulla folla uccidendo 14 persone. C'è la presentazione di Bono (“There's been a lot of talk, about this next song...”) e il pubblico in delirio. Poi  il brano, con i tamburi iniziali, dal vivo ancora più potente. “The electric co.” è un altro dei cavalli di battaglia live del gruppo, allo stesso modo di “New year's day”, fino al gran finale che, come da copione, è “40” (il numero del salmo dela Bibbia), con il pubblico, dopo la buonanotte di Bono, lasciato solo a cantare “How long to sing that song”. Da brividi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Tragico schianto a Martorano: muore una donna

incidente

Tragico schianto a Martorano: muore una 28enne

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

1commento

domenica

Parma-Udinese: ecco le modifiche alla viabilità per il via al campionato

eurosia

Ruba, si barrica nel bagno del fast food e poi prova a picchiare i vigilantes

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

3commenti

WEEKEND

Trota e torta fritta, castelli e cavalli: è l'agenda della domenica

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

animali

Il piccolo della coppia di Aquila reale di Riana soccorso in un cortile: le foto

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

Corniglio

La chiesa di Graiana riaperta dopo 10 anni

Intervista

Maxx Rivara: «Gli Emotu a Deejay on stage»

IL PERSONAGGIO

Mazzadi, l'Indiana Jones della Valtaro

genova

Trovato il corpo di Mirko: originario di Monchio era l'ultimo disperso. Muore un ferito: le vittime sono 43

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

3commenti

ITALIA/MONDO

paura

Scossa di magnitudo 8.2 alle isole Fiji. Indonesia: nuovo terremoto a Lombok, magnitudo 6.3

Genova

I funerali di Stato e l'applauso ai vigili del fuoco: foto. Mattarella: "Tragedia inaccettabile". L'ad di Autostrade: "Mi scuso profondamente". In 8 mesi nuovo ponte

SPORT

Serie A

Parte a rilento l'avventura di DAZN

1commento

Serie A

La Juve batte il Chievo, Ronaldo, 90 minuti senza gol

SOCIETA'

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

2commenti

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

ESTATE

capoliveri

Tartatughine fuori dal nido tra i bagnanti all'Elba

ausl

Punture di insetti, meduse, pesci, vipere: ecco cosa fare (e gli errori più gravi)