11°

18°

SPETTACOLI

Parma, torna la Festa della Musica

Per la sesta edizione il 21 giugno flash mob musicali in uffici e luoghi pubblici, sabato concerti in Piazza Garibaldi, domenica , in Galleria San Ludovico, festa di chiusura  con il concerto dei Comaneci

Torna a Parma la Festa della Musica
Ricevi gratis le news
0

Il Comune di Parma è pronto a ospitare per il sesto anno la Festa Europea della Musica, la fortunata iniziativa nata in Francia nel 1982, promossa e sostenuta dal MIBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e coordinata su tutto il territorio nazionale da AIPFM - Associazione italiana per la promozione della Festa della Musica. 
Il programma, promosso dall’Assessorato alla Cultura con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, si preannuncia ricco e articolato grazie a concerti e performance di musica dal vivo gratuiti che si svolgeranno nelle giornate di giovedì 21, sabato 23 e domenica 24 giugno in vari luoghi del centro e in alcuni spazi pubblici di Parma, affiancandosi alle numerose iniziative di carattere musicale proposte in città in questo periodo.
 
Si parte alle ore 10 di giovedì 21 giugno con gli uffici e luoghi pubblici cittadini - DUC, Ospedale Maggiore, Stazione Ferroviaria, Villa Parma, Biblioteca Civica e Poste Centrali di via Pisacane - che si trasformeranno, per un giorno, in insoliti palcoscenici di flash mob e performance di musica e danza dal vivo, grazie alla collaborazione del Liceo musicale Bertolucci, dei cori e delle orchestre del progetto Parma scuole in musica, coro Voci di Parma, delle scuole di danza Mas Que Tango, Spazio84 e Start-Danza e del gruppo di Danza Etnica dell’Università di Parma.
Alle ore 21,  nel suggestivo chiostro della Pinacoteca Stuard, il pubblico sarà invitato all’ascolto di “Virginis Mariae laudes, devozione mariana nel medioevo”, esecuzione della Schola medievale del Coro Paer, diretta dal Maestro Ugo Rolli, di brani monodici o polifonici a cappella o con accompagnamento di strumenti realizzati su modelli medievali; la guida all'ascolto sarà a cura di Pietro Magnani.
La Festa della Musica entrerà nel vivo nella giornata di sabato 23 giugno quando, a partire dalle ore 11, in piazza Garibaldi sarà allestito un palco che ospiterà concerti e performance musicali dal vivo di quindici gruppi tra cori, cantautori e band che si alterneranno proponendo al pubblico la propria musica dal rock al rap, dall’acustica al canto corale: un’occasione per valorizzare e diffondere l'ampiezza e la diversità delle pratiche e dei generi musicali.
Gli artisti che hanno aderito a questa edizione della Festa della Musica sono: Animanimale, Paolo Azzimondi e i Bottoni del Servo,  Away from Here, Brunella Bardi, Coro CAI Mariotti, Coro Vox Canora, Dj Dado, From Life to Love, Gabber, Gabe Andy, Gruppo pop-rock dell’Università di Parma, Hotel Monroe, Normativa, Giulia Petucco e Paolo Sereno.


Sabato 23 e domenica 24 giugno, dalle 10 alle 19, torneranno a Parma i pianoforti verticali di “Suonami!”, in collaborazione con l'associazione Cieli Vibranti, posizionati in alcuni angoli suggestivi della città - piazza Duomo, piazzale Paer, portici di Via Mazzini, piazzale Cesare Battisti, ponte Verdi e Barilla Center - a disposizione di chiunque li voglia suonare. Durante entrambe le giornate, questi luoghi ospiteranno esibizioni in collaborazione con le associazioni musicali e di danza cittadine.
Domenica 24 alle ore 10.30, sotto i Portici del Grano in piazza Garibaldi, si terranno i concerti del
Corpo Bandistico Giuseppe Verdi e della Young Band I Fiatoni.
La Festa della Musica 2018 si chiuderà la sera di domenica 24 giugno, nello spazio esterno di Galleria San Ludovico (Borgo del Parmigianino, 2), con il concerto dei Comaneci che segnerà anche la conclusione della fortuna mostra “Abecedario d’Artista”.
Quattro album, una manciata di singoli e un'attività artistica che risale al 2005, quando Comaneci pubblica il primo EP: in tutti questi anni l'elemento costante è rimasta Francesca Amati (piano, chitarra e canto) a garantire un percorso artistico di indubbio valore e coerenza, a lei si è affiancato Glauco Salvo, (elettronica, chitarra, banjo, loop e voce). Con il nuovo album appena uscito, Rob A Bank, si è aggiunto in organico Simone Cavina (batteria, percussioni e voce).
La serata sarà aperta, alle ore 21.30, dal cantautore Michele Diemmi e proseguirà dopo il concerto con il dj set di MILK.
L’Assessorato ringrazia per la preziosa adesione e disponibilità Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma, Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma, Azienda Asp Ad Personam, Centostazioni spa - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, Poste Italiane e DUC – Direzione Uffici Comunali.
 

Programma Festa della Musica 2018
 
Giovedì 21 giugno, dalle 10.00 
Uffici e luoghi pubblici - DUC, l’Ospedale Maggiore, la Stazione Ferroviaria, la Biblioteca Civica, Villa Parma e le Poste Centrali di via Pisacane - diventano palcoscenici inconsueti di flash mob e interventi musicali e di danza, grazie alla collaborazione del Liceo musicale Bertolucci, dei cori e delle orchestre del progetto Parma scuole in musica, coro Voci di Parma, delle scuole di danza Mas Que Tango, Spazio84 e Start-Danza e del gruppo di Danza Etnica dell’Università di Parma.
 
Chiostro della Pinacoteca Stuard, ore 21.00
Virginis Mariae laudes. Devozione mariana nel Medioevo
Schola Medievale del Coro Paer diretta dal Maestro Ugo Rolli
Guida all’ascolto di Pietro Magnani
  
Sabato 23 giugno dalle 11.00
Piazza Garibaldi
Festa della musica: concerti e performance di musica dal vivo
Dal rock al rap, dall’acustica al canto corale, la Festa della Musica è una manifestazione popolare, che offre un’opportunità di libera espressione a tutte quelle persone che, prescindendo dall'attività professionale, o aspirando a una carriera musicale, desiderano condividere con il pubblico la propria passione per la musica.
Gli artisti che hanno aderito a questa edizione della Festa della Musica sono: Animanimale, Paolo Azzimondi e i Bottoni del Servo,  Away from Here, Brunella Bardi, Coro CAI Mariotti, Coro Vox Canora, Dj Dado, From Life to Love, Gabber, Gabe Andy, Gruppo pop-rock dell’Università di Parma, Hotel Monroe, Normativa, Giulia Petucco e Paolo Sereno.


Programma esibizioni:
11.00 Dj Dado
11.30 Brunella Bardi
12.00 Gabe Andy
14.45 Gruppo pop-rock Unipr
15.45 Giulia Petucco
16.45 Coro CAI Mariotti
17.15 Coro Vox Canora
17.45 Paolo Sereno
18.15 Gabber
18.45 Paolo Azzimondi e i Bottoni del Servo
19.15 Away from Here
20.15 Animanimale
21.15 Normativa
22.15 Hotel Monroe
23.30 From Life to Love
 
Sabato 23 e domenica 24 giugno dalle ore 10.00
Suonami!
Sei pianoforti verticali a disposizione di chiunque voglia fare musica, situati in piazza Duomo, piazzale Paer, portici di Via Mazzini, piazzale Cesare Battisti, ponte Verdi e Barilla Center. Durante entrambe le giornate, questi luoghi ospiteranno esibizioni musicali e di danza in collaborazione con le associazioni musicali della città.  In collaborazione con l’associazione Cieli Vibranti.
 
Domenica 24 giugno
Portici del Grano, ore 10.30
Corpo Bandistico Giuseppe Verdi e Young Band I Fiatoni in concerto
 
Spazio esterno di Galleria San Ludovico – borgo del Parmigianino 2, ore 21.30
Comaneci in concerto
Quattro album, una manciata di singoli e un'attività artistica che risale al 2005, quando Comaneci pubblica il primo EP: in tutti questi anni l'elemento costante è rimasta Francesca Amati (piano, chitarra e canto) a garantire un percorso artistico di indubbio valore e coerenza, a lei si è affiancato Glauco Salvo, (elettronica, chitarra, banjo, loop e voce). Con il nuovo album appena uscito, Rob A Bank, si è aggiunto in organico Simone Cavina (batteria, percussioni e voce). In apertura, concerto del cantautore Michele Diemmi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le bellezze dell'Eicma 2018: foto

MILANO

Le bellezze dell'Eicma 2018: foto

Suora salta i tornelli ed entra in metropolitana

ROMA

Suora salta i tornelli ed entra in metropolitana senza biglietto Video

La Egonu si consola con Skorupa, dopo la sconfitta bacia la fidanzata a bordocampo

Foto dalla Gazzetta dello Sport

PALLAVOLO

Paola Egonu bacia la fidanzata Kasha Skorupa a bordo campo

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gomme da neve dal 15 novembre

PNEUMATICI

Gomme invernali: tutto quello che devi sapere. Dal 15 il cambio

Lealtrenotizie

Aversa si dimette da Ateneo e Ospedale, ma deve restare ai domiciliari

CONQUIBUS

Aversa si dimette da Ateneo e Ospedale, ma deve restare ai domiciliari

VACCINI

Parma, gli studenti non in regola sono 7mila

FIDENZA

Scuolabus, nuovi disagi. Il Comune: «Sostituiamo la ditta che ha in appalto i trasporti»

URZANO

Cerva uccisa da un bracconiere

Zibello

Raid all'alba in una villetta : rubato anche il liquore

ICT

Cdm: con l'ingresso in Lutech si rafforza la nostra identità

Calcio dilettanti

Simone Pompini, il gol nel sangue

Collecchio

Vandali al Mainardi se la prendono con un cestino e un estintore

carabinieri

Denunciato il giorno prima per spaccio, cambia zona ma non "mestiere": (ri) arrestato

BUSSETO

Bimbo di 8 mesi si ustiona con l'acqua bollente Video

Incidente domestico: sul posto ambulanza, automedica ed elicottero del 118. Il video del 12 TgParma

PARMA

Auto parcheggiata male blocca gli autobus: ingorgo in stazione Video

3commenti

Parma

E' cominciato l'abbattimento degli alberi sullo Stradone Video

gazzareporter

Il Natale si avvicina: tornano le luminarie (in via Cavour) Foto

Il fatto del giorno

November Porc, a Zibello protagonisti Piovani e il "dream team" di ospiti della Bassa

PARMA

In fiamme il tetto di una villetta: lungo intervento dei vigili del fuoco Video

Pilastrello

Il pusher? Ha il permesso umanitario e la droga nel controsoffitto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La politica ha perso il significato delle parole

di Paolo Ferrandi

PENSIONI

Con quota 100 assegno ridotto. Ecco perché

ITALIA/MONDO

Lavoro

Il giudice dà ragione a Ikea: licenziata la mamma con un figlio disabile a casa

Roma

Arbitro pestato dopo due espulsioni, interviene il governo, Salvini: "300 in un anno, follia"

SPORT

gazzatifosi

Un "Forza Parma" anche alla Bombonera per Boca-River Foto

germania

Bayern Monaco, Ribery perde la testa: schiaffo a un giornalista

SOCIETA'

"Respiro libero"

I bambini della Corridoni recitano in inglese contro lo smog

verona

Fanno sesso su una panchina in un parco pubblico, arrestati

MOTORI

MOTORI

La Hyundai i20? Si compra su Amazon. Ma solo a novembre

MOTORI

Skoda Connect: la quotidianità è digitale