17°

27°

Spettacoli

Gershwin risplende sempre: anche quando è meno "classico"

Gershwin risplende sempre: anche quando è meno "classico"
Ricevi gratis le news
0

 Serata nel segno dell’entusiasmo quella offerta nell’ambito della rassegna «Nuove Atmosfere» dalla Filarmonica Toscanini, diretta da Philip Walsh e con la partecipazione del pianista Jean-Yves Thibaudet, in programma le tre composizioni sinfoniche più celebri di George Gershwin.
Walsh è un direttore di segno elegante ma pure sollecitante nel cogliere quel particolare vitalismo e insieme quell'accattivante fascino melodico che percorrono le partiture gershwiniane, in felice sintonia con Thibaudet che pure in fatto di eleganza e di vitalismo non scherza, tratti che il simpatico interprete deriva da una tradizione inconfondibile quale quella della scuola pianistica francese, fatta di leggerezza, di chiarezza, di brillantezza e che l’altra sera si sono ritrovati puntualmente nelle proposte della «Rapsody in Blue» e del Concerto in fa.
Particolarmente coinvolgente la proposta di questa composizione, nell’arrangiamento per la compagine jazzistica realizzata da Ferde Grofé, che già aveva collaborato all’orchestrazione della «Rapsody»; questa volta non senza problemi trovando l’opposizione dello stesso Gershwin il quale sentiva la cosa come una specie di 'capitis deminutio', lui che pensava con il Concerto di entrare dall’ingresso principale nell’edificio della classicità; opposizione, ovviamente, gestita dagli eredi e solo in anni recenti caduta, ciò che ha consentito di ascoltare quest’opera entro una nuova cornice, che ne ha mutato non poco la fisionomia, stabilendo un diverso rapporto tra pianoforte e orchestra, concepita questa con una diversità di ingredienti timbrici che privilegiano i fiati rispetto agli archi, privati di violoncelli e viole, e che sollecitano una stringatezza utile a sfatare certe zone opache e a rendere meno visibili gli scompensi strutturali di questa pagina, pur felicissima per la fragranza delle idee melodiche. 
Thibaudet e Walsh hanno giocato con stimolante intesa che ha coinvolto vitalmente l’orchestra, giustamente premiata dal pubblico entusiasta al termine di ogni brano. Alla fine gli applausi hanno portato in primo piano Thibaudet che ha offerto fuori programma con delibata classe due bis, la trepida «Pavane pour une infante défunte» di Ravel e il più noto, quello in mi bemolle, dei Notturni di Chopin.g.p.m.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design