19°

29°

Spettacoli

Bertolucci: "Una Palma per chi si indigna"

Bertolucci: "Una Palma per chi si indigna"
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

E' su una sedia a rotelle e ha un cappellino rosso con visiera calcato sulla testa: lo vedi così e pensi sia meno indomabile rispetto a quello che era ieri, stanco di quel corpo che opprime il genio, forse tentato dalla resa. E invece no. Invece Bernardo Bertolucci, l'ex ragazzo di Baccanelli, l'unico italiano capace di vincere 9 Oscar, è sempre il solito leone: e se non corre poco importa. Ancora ruggisce. Ovazione per il regista parmigiano a cui ieri sera Robert De Niro (che lo ha definito «grandioso») ha consegnato la Palma d'Oro d'onore, premio per una straordinaria carriera su cui scrivere in calce un messaggio speciale: «Questa Palma - ha detto Bertolucci - la dedico a quegli italiani che hanno ancora la forza di combattere, protestare e anche indignarsi». Cannes si inchina e lui, dopo essersi lasciato andare a una battuta parafrasando il titolo del film di Moretti qui in concorso («Habemus Palmam!»), sorride: «Lo considero un riconoscimento a tutti i miei film, o forse un risarcimento visto che qui non ho mai vinto... Ma sono sempre stato gratificato dall'essere invitato al Festival: già dalla prima volta quando ho portato 'Prima della rivoluzione' alla Semaine. I critici italiani lo massacrarono, mentre i francesi scrissero recensioni magnifiche. Poi tornai con 'Novecento': durava 5 ore, era un film monstre, lo misero fuori concorso. Più tardi, Costa Gavras, che era in giuria mi disse: 'Ma perché non l'hai portato in concorso? Ti avrei fatto dare la Palma d'oro...'». Ricordi di un autore che è tornato a credere nel futuro: «Date le mie condizioni pensavo che non avrei mai più girato un film, non mi sembrava possibile: poi ho letto il libro di Ammaniti, 'Io e te', ambientato tutto nello stesso luogo, con due soli personaggi... E ho pensato che avrei potuto farne un film». In 3D? «Sì, in 3D: ne sono assolutamente attratto. Sono convinto che sia una tecnologia che non si adatta bene solo alla fantascienza. Mi è piaciuto 'Avatar', ma sono convinto che Fellini avrebbe potuto fare cose straordinarie col 3D, oppure Bergman con 'Persona'. E oggi sono affascinato dai lavori in 3D di Herzog su Pina Bausch». Cita tra i film della sua vita «Les enfant du Paradis» («più lo vedo e più lo adoro»), definisce «L'ultimo imperatore» «la più grande avventura della mia vita» («ho visto la Cina cambiare e una grande generazione di registi sorgere») e conferma che il successo di «Ultimo tango a Parigi» rischiò di fargli perdere la testa: «Tutto quel clamore creò in me quasi un senso di onnipotenza pericoloso. Una volta a Hollywood un produttore mi disse: 'Tu sei in cima al mondo'. Ma per quel film devo molto all’interpretazione di Marlon Brando che credo abbia dato il meglio di sè come non mai». Ironico («il mio stato di salute? Forse è la punizione per avere fatto troppi dolly...») e  disponibile, Bertolucci risponde indifferentemente sia in inglese che in francese spendendo parole buone anche per il cinema italiano: «E' un buon momento - spiega - per il nostro cinema, mi piacciono soprattutto Sorrentino, Garrone e anche Crialese: hanno energia, carica visionaria e voglia di comprendere la realtà. I loro film mi rendono felice, obbligando a farmi la domanda fondamentale di Bazin: 'Che cos'è il cinema?'». Oggi Bertolucci sarà presente alla prima della versione restaurata de «Il conformista», «uno dei miei film che preferisco: a Bologna hanno davvero fatto un ottimo lavoro, sono stati bravissimi. La copia è perfetta: chissà se esiste una cineteca - sorride - capace di restaurare oltre ai miei film anche me...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse