14°

27°

Spettacoli

"L'isola dei cani" al Lenz: Sibilla per cinque attrici

"L'isola dei cani" al Lenz: Sibilla per cinque attrici
Ricevi gratis le news
0

 Francesca Benazzi

Dall’Eneide alla Cappella Sistina di Michelangelo, da Ovidio a Eliot, dai miti precristiani agli inquieti deserti del Novecento: Lenz Rifrazioni continua il suo inesausto «viaggio» artistico con sensibilità e rigore, eleggendo questa volta a icone della propria opera cinque Sibille, figure antichissime e contemporanee per indagare la crisi del nostro tempo.
 Debutta domani alle 21 a Lenz Teatro (con repliche fino a sabato) «L'isola dei cani», la nuova creazione firmata da Maria Federica Maestri e Francesco Pititto concepita in cinque quadri declinati tutti al femminile, interpretati da Sandra Soncini, Elena Sorbi, Valentina Barbarini, Barbara Voghera e Monica Bianchi. 
Perché cinque Sibille? Dov'è nata l’ispirazione?
«Questa produzione rappresenta per noi la volontà di andare avanti nel lavoro artistico, di ritrovare la direzione nonostante tutte le difficoltà e i tagli che ci hanno duramente provato - dice Maria Federica Maestri - E’ nata, come sempre per noi, da una serie di 'innesti', a partire dall’Eneide su cui stiamo lavorando per la prossima produzione. Ci siamo soffermati sulla figura della Sibilla Cumana, personaggio meraviglioso, una donna al di fuori di tutti i canoni della bellezza e totalmente 'altra' rispetto alla figura dell’eroina, che parla per enigmi e permette grandi esperienze esistenziali. Abbiamo iniziato a pensare di renderla protagonista autonoma di un lavoro, declinandola attraverso un ciclo di cinque figure, una cosmogonia di cinque donne, misteriose e prereligiose, attingendo anche all’iconografia della Cappella Sistina e ispirandoci alla forma del quintetto musicale. Ci siamo concentrati su un unico poema, 'Terra desolata' di Eliot, che potesse contenere le cinque voci».
Lo spettacolo è suddiviso in cinque capitoli autonomi tra di loro?
«Sì, si tratta di capitoli di venti minuti ciascuno per un totale di un’ora e mezza: una prova importante per ognuna delle cinque interpreti, che hanno condizioni, identità e corpi molto diversi».
Che struttura hanno i singoli capitoli? 
«Il primo, 'Sepoltura', è interpretato da Sandra Soncini, la grande figura della Sibilla Cumana che mette in contatto con il regno dei morti. Il luogo in cui abita sembra un grande cimitero, in cui disseppellisce parole ovidiane. Il secondo, 'Partita' è interpretato da Elena Sorbi, la più giovane delle cinque attrici, cresciuta all’interno dei nostri laboratori e della nostra poetica: il suo è il capitolo più 'pulp', più dirompente e pop-rock, sulle musiche create da Andrea Azzali. 'Bruciando', interpretato da Valentina Barbarini e che presenteremo autonomamente a Modena a Palazzo Santa Margherita il 24, mette in scena una sorta di Tiresia transgender accompagnato da un fedele cane guida. 'Agua' è un pezzo di 11 minuti dove Barbara Voghera non ha un testo fisso ma lo ricrea ogni volta, come una sua personale profezia. Infine 'Tuono' è il momento in cui si attende l’acqua, asciutto e disidratato, dove la Sibilla Eritrea di Monica Bianchi attende il Giudizio universale». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

3commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia