13°

22°

ascolti tv

La vita promessa vola oltre i 6 milioni di spettatori, il Grande Fratello Vip è secondo

Ascolti: La vita promessa vola oltre i 6 milioni
Ricevi gratis le news
0

Chiusura con ascolti record per La vita promessa, ieri in prima serata su Rai1: l’ultima puntata della fiction con Luisa Ranieri è stata vista da 6 milioni 115 mila spettatori con il 26.18% di share, dominando il prime time e risultando il programma più visto della giornata.
Su Canale 5 la seconda puntata di Grande Fratello Vip 3 ha ottenuto 3 milioni 200 mila spettatori (18.98%). Su Italia 1 il film John Rambo ha registrato 1 milione 490 mila spettatori (6.03%). Su Rai2 Niagara, il secondo appuntamento del nuovo programma di Licia Colò, è stato seguito da 1 milione 367 mila spettatori (6%). Su Rai3 la puntata di Presadiretta dal titolo «Cittadini alla riscossa», dedicata alle iniziative dei romani per la difesa del decoro della città, ha totalizzato 1 milione 59 mila spettatori (4.4%). Su Rete4 Quarta Repubblica ha raccolto 854 mila spettatori con il 3.97% di share. Su La7 quadruplo appuntamento con la serie Body of Proof: il primo episodio ha segnato 545 mila (2.04%), il secondo 476 mila (2.02%), il terzo 429 mila (2.54%), il quarto 329 mila (4.45%).
Nel complesso, le reti Rai hanno conquistato sia la prima serata con 10 milioni 44 mila spettatori e il 38.87% di share (per Mediaset 8 milioni 401 mila e 32.51%) che l’intera giornata, con 3 milioni 750 mila spettatori e il 37.23% (per Mediaset 3 milioni 314 mila e 32.9%). Cologno Monzese si è imposta in seconda serata con 4 milioni 262 mila (37.09%) contro i 3 milioni 944 mila (34.33%) della Rai.
Per quanto riguarda l’informazione, il Tg1 delle 20 ha avuto una media di 5 milioni 576 mila telespettatori (24.42%). Il Tg5 alla stessa ora ne ha ottenuti 4 milioni 27 mila (17.41%), mentre il Tg La7 ne ha segnati 1 milione 423 mila (6.14%).
Nel preserale la puntata della nuova stagione dell’Eredità condotta da Flavio Insinna è stata seguita da 4 milioni 689 mila spettatori (24.5%), mentre Soliti Ignoti - Il ritorno con 5 milioni 315 mila spettatori (20.4%) è il programma leader dell’access prime time. Su Canale 5 Striscia La Notizia è stato seguito da 4 milioni 652 mila spettatori (17.85%). Su La7 Otto e Mezzo ha avuto una media di 1 milione 866 mila spettatori (7.2%).
La Rai segnala per quanto riguarda la programmazione del day time di Rai1 La vita in diretta, che nella seconda parte ha catturato l’attenzione di 1 milione 933 mila spettatori (16.7%).
Nella seconda serata di Rai1, Che Fuori Tempo Che Fa ha totalizzato 1 milione 113 mila spettatori con l’11.2% di share; su Rai3, sempre in seconda serata, La Grande Storia è stata seguita invece da 640 mila spettatori (4.2%).
Infine, relativamente alla programmazione delle reti specializzate, in evidenza il dato d’ascolto della prima serata di Rai Movie: «La magnifica preda», il western di Otto Preminger con Marilyn Monroe e Robert Mitchum, è stato apprezzato da 357 mila telespettatori (1.4%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Velluto Rosso

SPETTACOLI

"Velluto Rosso", tutto il teatro della settimana Video

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La saga di Pillars of eternity per gli orfani di Baldur's gate

Videogame

La saga di Pillars of eternity per gli orfani di Baldur's gate

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Inquinamento, ennesima giornata nera per Parma

12 tg parma

Smog, un'altra giornata nera. E c'è rischio concreto di blocco del traffico Video

IL CASO

Corale Verdi, Iren stacca la luce

1commento

12Tg Parma

Disagi in via Europa, gli esercenti: "Incassi dimezzati" Video

1commento

il fatto del giorno

Droga, in un anno oltre 180 parmigiani in più in cura al Sert Video

1commento

il caso

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

università

Il governo cancella "non subito" il numero chiuso a Medicina. L'Ordine: "Ci ripensi". I rettori: "Un equivoco" I numeri

12Tg Parma

Sedici pattuglie per una notte di controlli straordinari: si ripeterà ogni settimana Video

1commento

Furto

Blitz dei ladri ai Corrieri: portata via la cassaforte

7commenti

serie A

Parma-Lazio, Inglese c'è. Gervinho più no che sì

Lutto a Ozzano

Muore il giorno dopo il compleanno

CASO CONQUIBUS

Aversa è ai domiciliari, ma alcuni colleghi vorrebbero una sua consulenza

1commento

12Tg Parma

Riciclaggio di denaro, a Parma boom di segnalazioni Video

la prova del cuoco

Parizzi su RaiUno per proporre un risotto dai sapori...verdiani

1commento

Coldiretti

Morto Ettore Picchi, il «paladino» degli agricoltori

ausl

Salute mentale e dipendenze patologiche: numeri in aumento

INTERVISTA

"Sui social parliamo di libri". E l'insegnante di Borgotaro diventa... un cruciverba Video

Intervista a Massimo Beccarelli, insegnante sempre più impegnato con gli hashtag culturali.

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non si può pensare solo agli impegni elettorali

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

ITALIA/MONDO

USA

Un miliardo di ostriche per ripulire il porto di New York Video

CULTURA

Morto il finlandese Paasilinna, autore de L'anno della lepre

SPORT

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

volley

Mondiali donne; primo ko (irrilevante) dell'Italia, la Serbia vince 3-1

SOCIETA'

premio

Lirica e Hip Hop, il rap "canta" Verdi: successo e ritmo al Regio Gallery

PNEUMATICI

Cambio gomme (invernali) dal 15 novembre ma può essere effettuato anche prima

MOTORI

NOVITA'

Nuova Kia Ceed: 5 porte e wagon lanciano la sfida

moto

Suzuki Katana, il ritorno