17°

27°

Spettacoli

Fazio: "Rinuncio a 'Vieni via con me', la farò altrove"

Fazio: "Rinuncio a 'Vieni via con me', la farò altrove"
Ricevi gratis le news
3

Non si vedrà in Rai una nuova edizione di 'Vieni via con me'. Ad annunciarlo, con una lettera alla Repubblica, il conduttore Fabio Fazio, a poche ore dal Consiglio di amministrazione di viale Mazzini sui palinsesti per la prossima stagione, spiegando che la decisione è arrivata dopo «l'indifferenza e l’ostilità da parte dell’azienda, evidente fin dal primo momento».
«Ho deciso – scrive Fazio – di non correre più un simile rischio professionale» e «che non sono più disponibile a ripetere l’esperienza di 'Vieni via con me' in questa Rai. Se altrove troverò le condizioni necessarie, l’entusiasmo e la condivisione del progetto, il pubblico potrà ritrovare presto me e Saviano di nuovo insieme».
Fazio lamenta di avere ricevuto da tempo la riproposta da parte di Ruffini per 'Che tempo che fa' e 'Vieni via con me', ma «da sei mesi aspetto una decisione». «Nel mio caso - chiarisce – l'accordo economico è stato immediatamente trovato, ma quello su cui accordo non può esserci è la rinuncia a garanzie minime e indispensabili». Garanzie (come quelle di potersi avvalere della collaborazione di Gramellini e «dell’irrinunciabile» Luciana Littizzetto) che al momento non sono ancora arrivate. Intanto circola ogni tipo di indiscrezione sui giornali e si sentono «definizioni di Rai Tre e di chi ci lavora offensive e inaccettabili». Per questo Fazio riferisce di aver scritto al direttore generale, Lorenza Lei, per il momento senza avere risposta, chiedendo «che senso ha? Come si può lavorare in questa maniera? Quale colpa ci viene imputata?». «Ho letto che Milena Gabanelli nemmeno è stata ricevuta, che a Floris è stato consigliato di dedicarsi a qualcosa di nuovo. Santoro è stato lasciato andare via con un evidente e inaudito sospiro di sollievo».
«Non so come andrà a finire – conclude Fabio Fazio – ma voglio ancora poter credere che ce la si possa fare e che il pubblico di Rai Tre ci trovi puntuali in onda all’inizio dell’autunno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Kenny

    13 Giugno @ 20.53

    E' ora che i conduttori di qualità se ne vadano dalla rai e che trovino reti adatte a loro!!! Che ci rimanga vespa da solo con i suoi ospiti pilotati come marionette e vediamo l'odience !!!!

    Rispondi

  • Fabi

    13 Giugno @ 18.43

    ...non penso che siano problemi "personali" ma direi di "scomodità" politica ...visto che Bruno Vespa grandi problemi con la sua azienda non li ha ...e oltre a uno stipendio di lusso gli pubblicizziamo GRATIS ogni suo libro.... ma IL SUO PROGRAMMA TELEVISIVO non corre rischi....

    Rispondi

  • Remo

    13 Giugno @ 16.06

    ma tutti questi dipendenti pubblici di lusso perchè non risolvono i loro probemi in azienda come tutti;son sempre privilegiati a poter far pubblico un problema personale. quanti sono che per meno se lo devon mandar, se in azienda l'orientamento è diverso vadan dove meglio credono , l'operaio di solito si lamenta per problemi di lavoro e come arrivare alla fine mese...qui la voce l'alzano coloro che posson godere di laute ricompense e x 1€ togliere opportunità ada altri.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design